Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Terrore ad alta quota: immobile sul sedile tutto il volo, poi la terribile scoperta

Terrore ad alta quota: immobile sul sedile tutto il volo, poi la terribile scoperta

Tragedia a bordo di un aereo: una donna, tale Helen Rhodes, madre di due figli, è morta durante un volo partito da Hong Kong e diretto al Regno Unito. La sua famiglia credeva si fosse addormentata. I parenti soltanto in un secondo momento si sono accorti del drammatico evento. La vittima stava tornando a Londra dopo aver vissuto 15 anni in Giappone. Secondo quanto riferito dai principali media Helen sarebbe rimasta immobile per diverse ore, i familiari però non l’avrebbero svegliata, convinti che stesse riposando. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Alessia Pifferi, la notizia improvvisa dal carcere gela gli italiani: “Lo fa tutto il giorno”

Terrore ad alta quota: immobile sul sedile tutto il volo, poi la terribile scoperta

Una donna è morta davanti ai suoi cari mentre era in volo da Hong Kong verso il Regno Unito. I parenti all’inizio credevano stesse dormendo, poi la drammatica scoperta. Come ha raccontato la sua amica Jayne Jeje in un post pubblicato su “Go Fund Me” per diverse ore Helen Rhodes è rimasta immobile al suo posto. I familiari pensavano che fosse sprofondata in un sonno profondo, quando poi hanno provato a destarla era troppo tardi. (continua a leggere dopo le foto)

A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione

Erano trascorse già troppe ore quando il marito di Helen Rhodes ha capito che non respirava più. Nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione, anche assieme agli assistenti di volo, per la donna non c’è stato nulla da fare. Secondo quanto riportato da «Fanpage» il corpo senza vita della donna, che aveva lavorato a lungo come ostetrica a Hong Kong, dove ha vissuto per 15 anni, è rimasto sul suo sedile per le restanti otto ore di volo, fino a quando l’aereo è atterrato a Francoforte. Una storia tristissima, dolorosa, che sta facendo il giro del mondo. “Siamo ancora increduli e sotto shock per l’improvvisa scomparsa della nostra carissima amica Helen Rhodes, la cui vita ha toccato molte persone a Hong Kong e nel Regno Unito”, ha scritto Jayne Jeje. “Helen era unica nel suo genere, un gioiello. Era un’ostetrica di professione ed era sempre pronta a dare una mano o un consiglio a chiunque ne avesse bisogno”, ha aggiunto l’amica. (continua a leggere dopo le foto)

La terribile notizia sta facendo il giro del mondo

Il cadavere di Helen Rhodes è rimasta sul sedile per 8 ore, fino a quando a Francoforte non è stato possibile atterrare e far scendere la famiglia. Il corpo esanime è stato prelevato in Germania. Il marito e i due figli hanno dovuto proseguire il loro viaggio verso il Regno Unito senza di lei. Al momento non sono ancora chiare le cause del decesso della donna. La stessa Jeje ha lanciato una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Helen a far fronte alle spese legate al rimpatrio della salme e al funerale. Leggi anche l’articolo —> Terribile incidente: l’aereo si schianta sull’autostrada contro un camioncino. Chi c’era a bordo

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure