Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Vacanza al mare diventa un incubo, 21enne sbaglia il tuffo dalla scogliera: è grave

Vacanza al mare diventa un incubo, 21enne sbaglia il tuffo dalla scogliera: è grave

La vittima di questa tragedia è un ragazzo di appena 21 anni di Como. Lui si trovava insieme ad alcuni amici nella Baia dei Turchi, in Puglia. Il 21enne ha sbagliato un tuffo e questo errore gli è costato caro. Appena i soccorritori hanno raggiunto il luogo dell’incidente si sono resi conto che la situazione era molto grave.

Tragedia in vacanza, ferito gravemente un 21enne di Como

Non ha calcolato bene l’altezza della scogliera e per questo è finito in ospedale. Lui, insieme al suo gruppo di amici, si trovavano nella Baia dei Turchi. L’episodio è accaduto intorno all’ora di pranzo: il ragazzo si è tuffato nel posto sbagliato. È atterrato infatti in una zona profonda non più di due metri e ha impattato col fondale. Tornato in superficie ha dato l’allarme. Gli amici si sono accorti che la situazione era grave e hanno subito chiamato i soccorsi. Li ha raggiunti la guardia costiera, inviata dalla Capitaneria di porto di Otranto.

Non appena arrivati sul luogo dell’incidente, i soccorritori del 118 hanno immobilizzato il giovane e lo hanno accompagnato all’ospedale “Fazzi”. I primi controlli in ospedale hanno permesso subito di diagnosticare al ragazzo un grave trauma spinale. Non è ancora chiaro quali siano le sue condizioni e se il tuffo sbagliato possa avere ripercussioni perenni sulla sua vita. Di sicuro le sue condizioni di salute appaiono molto serie, a causa di un banale tuffo finito in tragedia.

Leggi anche: Giulia e Alessia Pisanu, l’avvertimento al funerale: presenti senza parole

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure