Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Vanessa Ballan, cos’ha fatto Bujar dopo l’omicidio

Social. Vanessa Ballan, cos’ha fatto Bujar dopo l’omicidio. Dopo il caso di Giulia Cecchettin, la ragazza 22enne veneta uccisa dal suo ex fidanzato Filippo Turetta, le pagine della cronaca nera italiana si riemponi con un’altra storia dal finale tragico. Una donna di 26 anni, Vanessa Ballan, è stata trovata senza vita ad Altivole, in provincia di Treviso. Anche in questo caso il presunto assassino, Bujar Fandaj, è stato rintracciato e fermato dalle Forze dell’Ordine. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Vanessa Ballan, la furia del marito Nicola Scapinello: cos’ha affermato in caserma

Leggi anche: Vanessa Ballan, spunta un video choc sul presunto killer

Leggi anche: Italia, un altro femminicidio: uccisa in casa a soli 27 anni

Leggi anche: Anastasia Ronchi, il grido di dolore della madre della 16enne scomparsa

Vanessa Ballan, cos’ha fatto Bujar dopo l’omicidio

Un altro femminicidio si è consumato nelle ultime ore nel nostro Paese. Vanessa Ballan, che avrebbe compiuto 27 anni tra circa un mese, è morta due giorni fa, incinta del secondo figlio. La donna lascia un altro bimbo di appena 4 anni. A scatenare la furia del suo presunto assassino sarebbe stata proprio la notizia della sua gravidanza: Bujar Fandaj, 41enne kosovaro con cui la giovane aveva avuto una fugace relazione, e che era stato da lei lasciato qualche mese prima, quando lo ha saputo avrebbe perso la testa compiendo così il terribile gesto.

Come riporta il Corriere della Sera, “Vanessa per lui era diventata una vera e propria ossessione: negli ultimi tempi non la vedeva più al supermercato Eurospin in cui lavorava, e due mesi fa la stessa Vanessa lo aveva denunciato per stalking, aiutata dal marito Nicola, che aveva saputo di quel tradimento e l’aveva perdonata. Non è bastata però la denuncia per evitare il pericolo. All’inizio Fandaj è rimasto buono, poi però, saputo della gravidanza, avrebbe pianificato l’omicidio, avvenuto nella mattinata di martedì, 19 Dicembre 2023, a coltellate”.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure