Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Vanessa Ballan, la furia del marito Nicola Scapinello: cos’ha affermato in caserma

Vanessa Ballan è morta ieri, martedì 19 dicembre 2023, uccisa a coltellate in casa sua. La ragazza di 27 anni era madre di un bambino di 4 anni ed incinta da 3 mesi. È stato il marito, Nicola Scapinello, a trovarla in casa e a chiamare subito i soccorsi. Il ragazzo è stato portato in caserma per un’interrogatorio, anche se non è mai stato un vero sospettato, e mentre si trovava lì ha fatto alcune affermazioni che hanno lasciato tutti di stucco. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Vanessa Ballan, spunta un video choc sul presunto killer

Leggi anche: I tre segni zodiacali più falsi secondo lo zodiaco: la classifica

Cosa c’era tra Vanessa Ballan e il suo (presunto) assassino

Vanessa e il marito stavano insieme da quando avevano 15 anni. Nel 2019 era arrivato il primo figlio. Lei, dopo il diploma al Carlo Rosselli, era stata assunta come commessa all’Eurospin del paese. Proprio lì, la ragazza aveva conosciuto Bujar Fandaj, un 41enne originario del Kosovo, che faceva le consegne nel supermercato. Bujar Fandaj e Vanessa Ballan si erano frequentato per un certo periodo, poi, un anno fa, lei aveva deciso di chiudere la relazione per non danneggiare il suo matrimonio. Tuttavia quella breve relazione era diventata un calvario. Lui ha cominciato a perseguitarla, a ricattarla e a minacciarla di morte con messaggi terribili.

(Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva)

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure