Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Scozia, vincono 160 milioni alla lotteria: come hanno speso tutti quei soldi

Colin e Christine Weir hanno vinto 161 milioni di auro alla lotteria nel 2011. Solo ora si viene a sapere come hanno speso tutti quei soldi. L’incredibile vincita gli ha sconvolto la vita: in quel momento si trattava della somma più grande vinta in Europa. Cosa ne hanno fatto i due coniugi scozzesi della vincita? Di certo si sono tolti più di qualche sfizio.

Colin e Christine Weir, come hanno speso l'enorme vincita della lotteria di 161 milioni di euro
Colin e Christine Weir, come spendono i 161 milioni vinti alla lotteria

Colin e Christine Weir, come spendono i 161 milioni vinti alla lotteria

Colin e Christine Weir erano un cameraman e manager di studio e un’infermiera psichiatrica, originari di North Ayrshire, aerea amministrativa di Largs in Scozia. La moglie, a mezzanotte di una tranquilla serata del 2011, ha controllato il suo biglietto di EuroMilions. Con sua grande sorpresa ha scoperto che i numeri che aveva erano vincenti. Dopo un momento in cui ha creduto che ci fosse stato un errore, ha realizzato cosa era veramente successo: i coniugi avevano vinto 161 milioni di euro alla Lotteria EuroMillions. All’epoca fu l’estrazione più ricca d’Europa.

Di certo la vincita di una somma tanto ingente ha sconvolto la vita della coppia, sposata da 30 anni con due figli ormai grandi. I due si sono tolti numerosi sfizi, ma solo ora si viene a sapere il tenore di vita al quale poi si sono piano piano abituati. Spendevano una cifra a settimana da non credere, galleggiando nel lusso più sfrenato.

LEGGI ANCHE: Il marito la lascia per la migliore amica, lei vince alla lotteria: lui la richiama

Cosa hanno comprato i due coniugi con i soldi della vincita

Secondo quanto riferito dal sito dailystar.co.uk, Colin ha fatto un’ampia gamma di investimenti tra cui proprietà di lusso, automobili e quote in società sportive, oltre a costituire un fondo di beneficenza. Colin Weir si è spento a dicembre del 2019, all’età di 71 anni per “lesioni renali acute”, riporta il quotidiano britannico. Al momento della sua morte possedeva mobili, gioielli e opere d’arte del valore di circa £ 212.000.

Inoltre l’uomo aveva collezionato nel suo garage auto di lusso. Possedeva infatti un SUV Jaguar F-Pace, una Bentley Arnage vintage, una monovolume Mercedes Benz V Class del 2019 e un Mercedes Benz Classe E station wagon. Colin ha anche investito nelle corse di cavalli, comprando tre purosangue, inclusi i castroni Knighted e Felony, e una cavalla irlandese chiamata If You Say Run. I coniugi tra il 2011 e il 2019 hanno speso circa 100.000 euro a settimana per mantenere il tenore di vita di lusso al quale si erano abituati.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure