Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Il Presidente russo Vladimir Putin è malato? La Cia sembra avere la prova decisiva

La guerra in Ucraina, scatenata dall’invasione Russa, procede senza soste. Alcuni missili russi hanno distrutto domenica una base militare a Yavoriv, a circa 25 chilometri dal confine con la Polonia e con la Nato. Il reporter Usa, Brent Renaud, è stato ucciso a Irpin, nei sobborghi di Kiev, da un colpo al collo al checkpoint dove filmava alcuni profughi in fuga. In queste ore sono ripartiti i colloqui tra la delegazione ucraina e quella russa, mentre a Roma sono previsti colloqui di altissimo livello tra Usa e Cina. In attesa dei risultati, la Cia ha sganciato una “bomba” su Vladimir Putin: il presidente russo sarebbe davvero malato e loro ne avrebbero la prova. (Continua a leggere dopo la foto)

Il Presidente russo Vladimir Putin è malato? La Cia sembra avere la prova decisiva

Il Presidente russo Vladimir Putin sarebbe malato. Dopo i rumors, sembrano arrivare le prime conferme dalla Cia. L’agenzia di spionaggio degli Stati Uniti ha infatti pubblicato una diagnosi dei suoi specialisti, che hanno preso in considerazione l’aspetto fisico e il comportamento del presidente russo. Secondo il Daily Star e il Guardian, come riportato da Libero, Putin avrebbe un tumore all’intestino e verrebbe curato con forti dosi di steroidi che provocano la cosiddetta “rabbia di Roid”, ovvero scatti di ira incontrollabili. Come prova alla base di questa loro teoria ci sarebbero due aspetti fisici del Presidente. Secondo gli esperti, il visibile cambiamento nel volto e nel  collo di Putin sarebbe una della conseguenza dell’assunzione di steroidi. Che dire? Cambiamenti nel comportamento di Putin ce ne sono stati diversi. (Continua dopo la foto)

Lo “Zar” si isola sempre di più

Vladimir Putin negli ultimi anni ha cambiato moltissimo il suo comportamento. Tende sempre più ad isolarsi. La Cia, incrociando filmati recenti e video passati,  ha individuato nello “Zar” un “comportamento sempre più irregolare”.  Infine, gli esperti hanno ammesso: «C’è stato un cambiamento identificabile nel suo processo decisionale negli ultimi cinque anni. Coloro che lo circondano vedono un marcato cambiamento nella forza e nella chiarezza di ciò che dice, e di come percepisce il mondo che lo circonda». Naturalmente, l’ipotesi di un tumore resta tale fino a quando non si avranno comunicazioni ufficiali da parte del Cremlino.

Blitz nella villa di Putin, attivisti ucraini invadono l’abitazione: “Abbiamo assaltato il castello”

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure