Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Zanzare, ecco cosa le fa allontanare: questo trucco funziona sempre

Le zanzare sono gli ospiti meno graditi dell’estate. Esistono tantissimi rimedi naturali per sbarazzarsi di questi insetti così fastidiosi. Ecco tutte le piante e gli alimenti che le zanzare non gradiscono.

Il caffè contro le zanzare

Tutto quello di cui avrete bisogno è: dei fondi di caffè asciutti, un contenitore e carta d’alluminio. Bisogna ricoprire quindi il contenitore con l’alluminio e inserire all’interno i fondi di caffè. A questo punto bisogna bruciare i fondi dei caffè in modo che l’odore dei composto si senta in tutto l’ambiente. In questo modo le zanzare, infastidite dall’odore, staranno alla larga. Ci sono tanti altri rimedi naturali per tenere lontani gli insetti e soprattutto le zanzare: vediamone qualcuno.

Le alternative per scacciare le zanzare

Ci sono altri ingredienti naturali che alle zanzare proprio non piacciono. Tra questi limone e aceto. Tutto quello che bisogna fare è riempire mezzo bicchiere d’aceto ed immergere una o più fette di limone all’interno. Molte piante sono repellenti per le zanzare e piantarle nel proprio giardino potrebbe rappresentare una soluzione al fastidioso problema. Le zanzare odiano la citronella, il basilico, l’erba gatta, la monarda. Poi ancora catambre, geranei, menta e lavanda.

Cipolla e chiodi di garofano rappresentano una coppia perfetta che sprigiona un aroma insostenibile per questi insetti, inoltre parliamo di ingredienti che si tengono sempre a portata di mano. Tagliando una cipolla a metà e incastrandovi dei chiodi di garofano creeremo una barriera contro le zanzare.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure