Home » Carla, la fiction Rai dedicata alla Fracci: uscita, cast e dove è stata girata

Carla, la fiction Rai dedicata alla Fracci: uscita, cast e dove è stata girata

Prossimamente su Rai 1 andrà in onda il primo film tv dedicato a Carla Fracci, una delle più grandi ballerine del ventesimo secolo deceduta lo scorso 27 maggio 2021. La fiction è molto attesa, dato che tratta la vita di una ballerina molto amata, sia in Italia che nel mondo. Il film tv è inoltre molto atteso anche perchè nei panni della Fracci ci sarà Alessandra Mastronardi, una delle attrici più amate dal pubblico italiano, già protagonista sui canali Rai con L’allieva. Andiamo a vedere nel dettaglio l’uscita del film tv, il cast completo e dove è stata girata. (Continua dopo la foto…)

Carla, la fiction Rai sulla Fracci

Carla è il primo film tv sulla vita della più grande ballerina italiana di tutti i tempi. La Fracci si è spenta lo scorso 27 maggio 2021, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore degli italiani e degli amanti della danza. La Rai ha deciso di dedicarle uno splendido film tv. Il direttore di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati, nel comunicato stampa diffuso nel giorno della morte della ballerina, ha commentato: “La sua morte ci colpisce per il vuoto che lascia, di emozioni, volontà, coraggio, bellezza, ci carica ancor più di responsabilità nel raccontare di lei e restituire la sintesi della sua avventura umana”.

Quando andrà in onda il film tv dedicato alla Fracci? Non sappiamo ancora la data precisa. “Carla” potrebbe andare in onda su Rai 1 nell’autunno 2021, ma l’uscita potrebbe essere rimandata ulteriormente. I telespettatori italiani sono in trepidante attesa per l’uscita del film tv. Speriamo dunque di non dover aspettare a lungo per godere della fiction prodotta dalla Rai sulla vita dell’immensa ballerina scomparsa il 27 maggio 2021. (Continua dopo la foto…)

Cast e dove è stata girata

Il film tv “Carla” racconta la consacrazione internazionale della Fracci, una delle migliori ballerine del ventesimo secolo. Il racconto parte dalla storia della piccola Carla, sino alla sua adolescenza e all’età adulta tra gli anni Cinquanta e Sessanta. La fiction ripercorre l’ascesa al successo di questa straordinaria ballerina, ma anche la scelta complessa di diventare mamma, proprio in un momento iconico della sua carriera.
La regia del film tv è affidata a Emanuele Imbucci, mentre il progetto è realizzato con la consulenza diretta della stessa Fracci, di Beppe Menegatti e Luisa Graziadei. Si tratta inoltre di una coproduzione Rai Fiction – Anele. Il film tv è prodotto da Gloria Giorgianni con Fabio Scamoni ed è scritto da Graziano Diana e Chiara Laudani con la collaborazione di Emanuele Imbucci e Fabio Scamoni.

La Fracci sarà interpretata dall’attrice Alessandra Mastronardi, che nel giorno della scomparsa della ballerina ha scritto: “Addio dolce Signora della danza. È stato oltre più che un onore avere avuto la possibilità di poter entrare nelle tue scarpette”. Non sappiamo, invece, quali saranno gli altri attori presenti nel cast.
Le riprese sono iniziate a febbraio 2021 a Roma. Il set si è poi spostato a Orvieto, prima di arrivare a Milano. La location del capoluogo lombardo è ovviamente il Teatro alla Scala, la casa della Fracci. Proprio nell’accademia di danza del Teatro alla Scala, la ballerina ha iniziato a danzare nel 1946 e si è diplomata nel 1954, diventando infine prima ballerina nel 1958.

Giustizia per tutti quando inizia, cast e trama della fiction con Raoul Bova