Home » X Factor, Manuel Agnelli fa un annuncio terribile prima dell’esibizione dei Mutonia

X Factor, Manuel Agnelli fa un annuncio terribile prima dell’esibizione dei Mutonia

Non sono mancate le scintille durante la seconda manche del terzo live di X Factor. I giudici, come ogni sera, sono stati agguerritissimi e hanno tentato il tutto per tutto pur di far emergere i rispettivi beniamini. Non si sono fatte attendere, come sempre, le frecciatine tra i due giudici di X Factor Manuel Agnelli e Mika, che si sono scontrati soprattutto in merito ai Mutonia, membri del team di Manuel. Il giudice, prima di presentarli, ha comunicato al pubblico una notizia davvero terribile, che ha ammutolito anche i suoi colleghi: in studio è calato il gelo. Vediamo nello specifico che cos’è successo. (Continua a leggere dopo la foto)

X Factor, il triste annuncio di Manuel Agnelli ha scioccato pubblico e giuria

Nella serata di mercoledì 17 Novembre 2021 i giudici di X Factor sembrano più agguerriti che mai. L’ansia per la doppia eliminazione era dir poco palpabile. Durante il primo turno di esibizioni, a finire tra i peggiori sono stati Vale LP e Le Endrigo, entrambi appartenenti alla squadra di Emma. Manuel Agnelli, dopo esser riuscito ad ottenere la salvezza per i Bengala Fire, si è concentrato sul secondo turno della gara, che vedeva coinvolti i Mutonia e il solista Erio. Nel presentare la band, che si è esibita in una cover dei Viagra Boys, il giudice ha fatto una comunicazione che ha spiazzato il pubblico ed i suoi colleghi. Nonostante ciò, la performance non è stata gradita dagli altri giudici, che hanno posto l’accento sulla mancata capacità, da parte della band, di trasmettere emozioni durante lo show. (Continua a leggere dopo la foto)

Le parole del coach dei Mutonia sconvolgono tutti

Manuel Agnelli nel presentare i Mutonia al pubblico di X Factor ha dichiarato: «Questa sera i Mutonia fanno un pezzo dei Viagra Boys, gruppo di Stoccolma. Purtroppo, qualche settimana fa è venuto a mancare il chitarrista». Le parole di Agnelli hanno fatto calare il gelo in studio. Il giudice ha fatto riferimento alla morte di Benjamin Vallé, fondatore e chitarrista della band post-punk svedese Viagra Boys, che è deceduto per cause non specificate. Dopo aver osservato alcuni secondi di silenzio, Manuel ha proseguito la presentazione degli artisti: «Abbiamo pensato che il modo migliore per rendergli omaggio era quello di fare una cover ad X Factor».

“X Factor 2021”, chi sono i 12 concorrenti ufficiali della quindicesima edizione