Home » Alessia Mancini a casa dopo l’intervento, cosa le era successo

Alessia Mancini a casa dopo l’intervento, cosa le era successo

La showgirl Alessia Mancini ha fatto sapere ai suoi followers che nei giorni scorsi si trovava in ospedale per un intervento. Oggi, 30 novembre, Alessia è già a casa ed è pronta a spiegare ai fans cosa le è successo. Ha postato una diretta Instagram per rispondere alle domande dei fan, che erano in ansia per le sue condizioni di salute.

alessia mancini

Alessia Mancini in ospedale

La showgirl si trovata all’ospedale Sant’Eugenio di Roma per una piccola operazione programmata per rimuovere un fibroma all’utero. Proprio lei aveva avvertito i followers del ricovero. ”Mi raccomando prendetevi cura di voi… sempre”. Questo il messaggio che aveva scritto Alessia in un post di Instagram accompagnato da una foto di lei in ospedale con il pollice in su.

Poi ha pubblicato un altro scatto, questa volta dedicato al marito Flavio Montrucchio. In trepidante attesa di tornare da lui e dai figli Mya e Orlando, ne ha approfittato per rivolgere un dolcissimo pensiero all’uomo con cui ha da poco festeggiato 18 anni di matrimonio. Nella foto, la sua mano sinistra stranamente vuota. “Che strano vedere la mia mano senza fede, non sono abituata”.

Il motivo dell’operazione

La Mancini ora che si trova a casa, sta riposando e ne ha approfittato per chiarire cosa le è successo e il motivo del ricovero in ospedale. “Avevo un mioma all’utero, un tumore benigno diventato molto grosso come una polpetta. Ho dovuto toglierlo perché mi faceva molto male. Era in una posizione scomoda”. I medici hanno dovuto effettuare un taglio a causa della posizione scomoda del mioma, ma spesso un intervento del genere potrebbe essere svolto in laparoscopia. Alessia si sta riprendendo dall’operazione ma ha intenzione di rimettersi al più presto. Intanto, mentre lei si trovava in ospedale e anche ora nella convalescenza è il marito Flavio a occuparsi della casa, dei bambini e ovviamente anche di lei.