Home » Chi è Alberto Angela, tutto sul famoso conduttore italiano: dalla vita privata alla carriera

Chi è Alberto Angela, tutto sul famoso conduttore italiano: dalla vita privata alla carriera

Tra i volti noti della Rai c’è sicuramente quello di Alberto Angela, figlio del celebre conduttore di Super Quark Piero. Alberto tornerà in Tv anche durante la prossima stagione televisiva 2021/2022 con il suo storico programma “Meraviglie”. In attesa di vederlo sul piccolo schermo alle prese con misteri, storia, cultura e scienza, scopriamo qualcosa in più sulla sua vita privata e pubblica. Quanti anni ha Alberto Angela? È sposato? Ha figli? Cosa ha studiato nel corso della sua vita? Come si è avvicinato al mondo della televisione italiana? Ecco tutte le risposte a queste domande e tante altre curiosità sul figlio di Piero Angela. (Continua a leggere dopo la foto)

Alberto Angela

Chi è Alberto Angela? La sua vita privata

Alberto Angela è nato a Parigi l’8 aprile 1962 ed è un paleontologo, divulgatore scientifico, conduttore televisivo, giornalista e scrittore italiano. Ha 59 anni, è alto 180 centimetri e pesa circa 80 chilogrammi. È del segno zodiacale dell’Ariete. Figlio del noto divulgatore scientifico Piero Angela e di Margherita Pastore, ha accompagnato spesso il padre nei suoi viaggi sin da bambino. Dopo essersi diplomato in Francia, si è iscritto al corso di Scienze Naturali presso l’università La Sapienza di Roma, laureandosi infine con 110 e lode e un premio per la tesi, poi pubblicata. Inoltre, parla correntemente italiano, inglese, francese, curdo e swahili. Dopo aver prestato servizio militare nel Corpo dei Vigili del Fuoco, ha continuato gli studi frequentando diversi corsi di specializzazione in università degli Stati Uniti d’America (Harvard, Columbia University e UCLA), approfondendo la paleontologia e la paleoantropologia. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, Alberto è sposato con una donna di nome Monica e ha tre figli: Riccardo (1998), Edoardo (1999) e Alessandro (2004). (Continua a leggere dopo la foto)

La sua carriera televisiva

Alberto Angela ha iniziato a lavorare come conduttore per la Televisione Svizzera Italiana (RTSI).  Nel 1989 è stato autore di due documentari per la Rai: Una giornata di 2 milioni di anni fa e Leopardo. Poi ha realizzato assieme al padre Il pianeta dei dinosauri, trasmesso da Rai 1 nel 1993.  È stato uno degli autori di programmi come: Super Quark,  Quark Speciale e Viaggio nel cosmo. Inoltre, è stato l’autore e conduttore del programma Passaggio a Nord Ovest, su Rai 1. Poi ha presentato insieme al padre il programma, Ulisse – Il piacere della scoperta, in onda dal 2000 su Rai 3.  Sempre per la Rai ha realizzato il programma Meraviglie, andato in onda nel gennaio 2018 e riproposto anche nel marzo-aprile 2019 e nel gennaio-febbraio 2020.

Cinque curiosità sul noto divulgatore scientifico

Non l’avreste mai detto eppure Alberto Angela è stato bocciato in quinta elementare. A raccontare l’episodio è stato il padre Piero Angela al programma Carta Bianca: «Se uno non fa bene deve essere punito. Ad Alberto la bocciatura è bruciata molto, ma gli ha innescato una spirale virtuosa!». Alberto ha tutta una serie di hobby particolari, tra cui la sua passione per la sabbia, che colleziona. Inoltre, il conduttore ama iniziare la giornata con tue tazze di espresso da consumare in famiglia. Poi adora anche moltissimo nuotare. Infine, ad Alberto Angela sono stati dedicati una rara specie marina, una sorta di piccolo mollusco (il Prunum albertoangelai che vive nei mari della Colombia) e un asteroide (80652 Albertoangela).

Palinsesti Rai 2021/2022, serie e programmi Tv: tutte le novità della prossima stagione