Home » GFVip 6 Manila Nazzaro scoppia in lacrime nella casa a causa di un ricordo doloroso

GFVip 6 Manila Nazzaro scoppia in lacrime nella casa a causa di un ricordo doloroso

Arrivano le prime lacrime di commozione nella casa del GFVip 6, il racconto di Manila Nazzaro ha scosso gli animi dei coinquilini e del pubblico da casa. La conduttrice ha parlato del suo legato con Lorenzo Amoruso e del bambino che hanno perso. Manila ne aveva già parlato pubblicamente durante una vecchia intervista a Verissimo e la donna in quell’occasione aveva dichiarato: «Abbiamo scoperto che il cuoricino del bambino che aspettavo non batteva. Lorenzo ha capito subito che non c’era più niente da fare mentre io non volevo accettarlo». Ora è tornata a parlarne anche nella casa più spiata d’Italia. Vediamo insieme cosa ha detto. (Continua a leggere dopo la foto)

GFVip 6 Manila Nazzaro

GFVip 6, Manila Nazzaro racconta di aver perso un bambino: la commozione è forte

Solo dopo cinque giorni all’interno della casa del GFVip 6, Manila Nazzaro si è commossa e ha fatto commuovere tutti quanti parlando della sua vita privata e in modo particolare del dolore provato a causa della perdita del bambino che aspettava dal suo compagno Lorenzo Amoruso. Tra le lacrime e davanti ad una Katia Ricciarelli visibilmente provata, Manila Nazzaro ha ammesso: «È arrivato Lorenzo, perché forse non ho mai mollato per quella roba lì, ho sempre pensato che prima o poi sarebbe arrivato che mi avrebbe fatto stare bene, e dico sempre che a volte me lo sono anche meritato forse, a volte dobbiamo farci qualche complimento, quando sento dire a me non succederà più». Che dire? La coppia ha vissuto un momento particolarmente difficile. Il ricordo di questo evento traumatico ha fatto commuovere i coinquilini della gieffina all’interno della casa più spiata d’Italia.

Le sue parole a “Verissimo”

La donna aveva raccontato questo suo dolore anche durante una lunga intervista ai microfoni di Verissimo. In quell’occasione Manila Nazzaro ha affermato: «Il 17 novembre per un controllo abbiamo scoperto che il cuoricino del bambino che aspettavo non batteva. Inizialmente si è ipotizzato che ci volesse più tempo. Lorenzo ha capito subito che non c’era più niente da fare mentre io non volevo accettarlo. Lo sentivo ancora dentro. Avevo una certezza fisica. Poi un ulteriore controllo ha certificato che la gravidanza si era interrotta a nove settimane. È un dolore profondo e silenzioso, mi sono sentita svuotata». Poi ha aggiunto: «Mi è stato consigliato anche di non raccontarlo e questo ha incrementato ancora di più la mia sofferenza. Può succedere a tutte, ma non siamo sole. Non bisogna mai perdere il sorriso. L’arcobaleno arriva sempre». 

Grande Fratello Vip 6: quando inizia, cast e concorrenti della nuova edizione