Home » Pomeriggio 5, Barbara D’Urso annuncio agghiacciante in diretta: sgomento in studio

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso annuncio agghiacciante in diretta: sgomento in studio

La regina di Canale 5, Barbara D’Urso, ogni giorno entra nelle case degli italiani con il suo programma Pomeriggio 5, per parlare di attualità: dalla cronaca al gossip. Durante una sua intervista la nota conduttrice italiana è stata interrotta bruscamente dalla regia. Barbara ha dovuto cedere la parola ad una sua inviata che aveva degli aggiornamenti sulla vicenda di don Francesco Spagnesi, il sacerdote quarantenne arrestato una settimana fa a Prato con l’accusa di traffico di droga e appropriazione indebita. Le novità riportata dall’inviata sono state agghiaccianti. Vediamo insieme di cosa di tratta. (Continua a leggere dopo la foto)

Pomeriggio 5 Barbara D'Urso

Pomeriggio 5, Barbara D’Urso annuncio agghiacciante in diretta

Interrotta bruscamente durante una sua intervista a Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha immediatamente dato la linea all’inviata Giorgia Scaccia che ha spiegato: «Ci sarebbe un nuovo capo d’accusa per don Francesco, tentate lesioni gravissime. Il prete sarebbe sieropositivo e avrebbe taciuto la sua condizione ai partecipanti ai festini. Il compagno di don Francesco non è indagato su questa vicenda, ma parte offesa. Ai festini avrebbero partecipato regolarmente 20-30 persone. Secondo gli investigatori, due sarebbero già sieropositive». Lo studio di Canale 5 è completamente rimasto senza parole. Poi, passato lo sgomento iniziale, la conduttrice ha affermato: «È agghiacciante». Come riportato dall’ANSA e ripreso da Caffeina, la Procura ha formulato una nuova ipotesi di reato in relazione alla sieropositività del prete.

Il caso di Don Francesco

Secondo quanto spiegato dall’inviata di Pomeriggio 5 e come riportato da Caffeina, l’uomo non avrebbe fatto menzione della sua condizione con alcuni dei partecipanti ai festini che avrebbe organizzato assieme al compagno. Ai festini, secondo quanto riferito ieri nell’interrogatorio di garanzia da don Spagnesi, avrebbero partecipato regolarmente 20 o 30 persone. Due di queste, sempre secondo gli investigatori, hanno già dichiarato di essere sieropositive. Dopo aver appreso le nuove dichiarazioni, la Procura ha formulato una nuova ipotesi di reato in relazione alla sieropositività del prete. Nel frattempo le Forze dell’Ordine si stanno preparando per perquisire la casa del parroco.

Pomeriggio 5, le novità della stagione 2021-2022: l’annuncio di Barbara D’Urso