Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Yari in Russia con la sorella Ylenia”: il post su Instagram improvviso lascia di sasso

“Yari in Russia con la sorella Ylenia”: il post su Instagram improvviso lascia di sasso

Ylenia Carrisi, “ma ancora ne parlate?”. Già sentiamo l’onda dei commenti social arrivare, dopo gli ultimi rumors sulla figlia di Al Bano, ormai da quasi tre decenni al centro di numerosissimi gossip, alcuni fantasiosi, altri soltanto tristi. Se non ci fosse di mezzo una (molto probabile) tragedia e comunque un lutto familiare, ne sorrideremmo e basta. Ma questa volta è diverso, vi spieghiamo perché. (Continua a leggere dopo le foto).

ylenia carrisi con mike bongiorno

Ylenia Carrisi, la storia

Avvistata negli Stati Uniti, anzi no in Germania dove pure si è risposata. Morta annegata nel Missisippi, anzi no fatta sparire a New Orleans. Sul conto della povera Ylenia Carrisi, di cui si son perse le tracce nel lontano 1994, abbiamo letto di tutto.  La giovane  scomparve durante un viaggio in solitaria a New Orleans. Viaggio cui Al Bano è stato sempre in disaccordo tanto che, proprio in seguito ad un’accesa discussione telefonica tra lui e la figlia, i familiari non hanno più avuto sue notizie. (Continua a leggere dopo la foto)

Da quel momento, niente è stato più uguale nella famiglia Carrisi. Mentre Romina continua (anche oggi, ndr) a credere che la figlia sia viva, come dimostra anche sui social, Al Bano è di opinione diametralmente opposta. Il cantante di Cellino San Marco, nel 2013 ha presentato istanza di dichiarazione di morte presunta della figlia al tribunale di Brindisi, dichiarata poi con sentenza nel 2014. (Continua a leggere dopo la foto)

Ylenia Carrisi novità in arrivo? La dolcissima foto pubblicata dal fratello Yari

Ma tornando alle novità, cosa è emerso di nuovo sul conto di Ylenia Carrisi? Questa volta non c’entrano le fantasiose elucubrazioni di qualche medium o veggente di turno, bensì il fratello Yari. Lui, che a differenza delle sorelle e della madre è sempre stato riservato sui social, pubblicando raramente foto private, questa volta ha sorpreso un po’ tutti pubblicando in una story sul suo Instagram una foto della sua famiglia a Mosca.

Quindi vi chiederete? Quindi, nulla di nuovo che possa far credere (sperare) nel ritrovamento di Ylenia. La foto è del 1986 e ritrae la famiglia Carrisi, sorridente, nella capitale dell’allora Unione Sovietica, in Russia, paese cui Al Bano era (ed è tuttora) molto legato. Un ricordo dolcissimo quello di Yari, che pur nella sua riservatezza vuol forse lasciare intendere che, riguardo Ylenia, lui la pensa come mamma Romina. E’ viva, prima o poi la riabbracceremo.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004