Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Amici 22”, scontro tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro: pubblico sconvolto

“Amici 22”, scontro tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro: pubblico sconvolto

Amici 22 scontro Alessandra Celentano e Raimondo Todaro

News tv. “Amici 22”, scontro tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro: pubblico sconvolto. La nuova edizione del talent show di Canale 5 Amici di Maria De Filippi sta regalndo al pubblico da casa continui colpi di scena. Dopo il Capodanno Gate con tanto di noce moscata, i fan del programma hanno assistito ad una scena davvero imbarazzate nel corso della puntata di ieri 22 Gennaio 2023. Protagonisti assoluti la maestra di classico Alessandra Celentano e il maestro di latino americo Raimondo Todaro. La discussione, durante la quale sono volate anche parole pesanti, è nata da un compito assegnato dalla maestra all’allievo Mattina, del team di Todaro. Una litigata infinita che Queen Mary ha mandato in onda per alcuni minuti in maniera accelerata. (Continua a leggere dopo la foto)

Alessandra Celentano
Raimondo Todaro

Leggi anche –> “Amici 22”, Rudy Zerbi attaccato dagli haters dopo la puntata: cos’è successo

“Amici 22”, scontro tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro: pubblico sconvolto

Il pubblico di Canale 5 è abituato al fatto che Maria De Filippi riesca a fare numeri elevati di share con i suoi famosi minuti in completo silenzio durante le puntate di C’è posta per Te, ma quello che non si aspettavano minimante è stato vedere la litigata tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro di Amici 22 in velocità aumentata. Sì, avete capito bene. Durante la registrazione i due professionisti hanno dato vita a una discussione infinita che la produzione è stata costretta a tagliare e velocizzare nella messa in onda di ieri 22 Gennaio 2023.

Com’è iniziato tutto? In settimana Mattia Zenzola, pomo della discordia, ha chiesto delle lezioni alla maestra che lo ha guidato a proposito delle espressioni e dei vestiti. Per Todaro, però, è stata una mancanza di rispetto visto che non ha chiesto a lui e soprattutto ha fatto una cosa sbagliata perchè si è concentrato su delle “ca***te” invece che sui ritmi, vero problema del ballerino secondo il suo coach. “Per me non sono ca***te” si è difesa Alessandra, spiegando che anche l’espressione e il modo di stare sul palco contribuiscono a formare un ballerino. (Continua a leggere dopo la foto)

Alessandra Celentano
Raimondo Todaro

Scarpe sì e scarpe no

A parte le lezioni chieste da Mattia, un altro oggetto di discussione è stato un compito assegnato dalla Celentano all’allievo di Raimondo Todaro. Quest’ultimo, furioso con Mattia, gli ha detto di fare di testa sua consigliandogli però di ballare con le scarpe (la Celentano voleva senza) per evitare il rischio di infortuni al piede. In puntata Todaro ha ribadito di trovare scorretto da parte di Mattia quello di non seguire le indicazioni del suo maestro, e dall’altro se l’è presa con Alessandra per non aver capito il suo discorso. La Celentano ha fatto intervenire Umberto che ha spiegato le ragioni dietro la scelta di provare a far esibire Mattia senza scarpe.

La discussione andata in scena ad Amici 22 tra i due professori ha preso un sacco di tempo, tant’è che la produzione è stata costretta, in fase di montaggio, a velocizzare quella parte e a indicare con un banner che ogni pezzo velocizzato corrispondeva a 10 minuti di discussione. Alla fine è intervenuta Maria De Filippi, decidendo lei. Ha fermato Raimondo e Alessandra Celentano e ha deciso che Mattia non avrebbe svolto il compito mandandolo a posto. L’allievo è apparso piuttosto in difficoltà ma la conduttrice lo ha tranquillizzato sottolineando che non era colpa sua. Che dire? Il serale sarà incandescente.

Leggi anche –> Amici 22, Zenzola in lacrime per Todaro:  “Io a lui devo tutto”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure