Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Amici”, il terrificante racconto della nota insegnante: “Molestata oltre 30 volte”

“Amici”, il terrificante racconto della nota insegnante: “Molestata oltre 30 volte”

News Tv. Una ex insegnante di Amici ha deciso di denunciare abusi e molestie avvenute all’interno della trasmissione di Maria De Filippi. L’ex professoressa del talent ha lavorato per anni all’interno della scuola di Maria De Filippi. Durante un’intervista ha confessato che per anni sia colleghi di lavoro che coloro che si occupano della gestione del talent show hanno fatto di tutto per tentare di portarsela a letto. Le sue parole sono raccapriccianti.

Fioretta Mari denuncia le molestie subite ad Amici: il terrificante racconto
Fioretta Mari vittima di molestie ad Amici: il terrificante racconto

Fioretta Mari vittima di molestie ad “Amici”: il terrificante racconto

La donna, che ad Amici aveva il ruolo di insegnante di recitazione, ha raccontato alcuni episodi orribili che l’hanno segnata parecchio. “Molestata oltre 30 volte: hanno tentato di portarmi a letto nei modi più spaventosi. A volte tutto fila tutto liscio e poi all’improvviso ti saltano addosso e ti trovi ad augurarti di invecchiare perché ti lascino in pace”, ha raccontato l’ex insegnante.

Ma perché non ha mai denunciato l’accaduto? Lei stessa ha ammesso che all’epoca non ebbe la forza e il coraggio di denunciare tali accadimenti. La Mari aveva paura di perdere la grande opportunità che la vita le aveva offerto. Numerosi dunque gli uomini che hanno tentato di approfittarsi della fragilità di Fioretta. “Non ero la guerriera che sono oggi, avrebbe significato non lavorare più e minacciare la carriera di mio zio che era amico di tutti loro. Senza denunce mi hanno comunque tolto moltissime parti, alcune cucite su di me”, ha rivelato l’attrice.

LEGGI ANCHE: “Amici 22”, Rudy Zerbi attaccato dagli haters dopo la puntata: cos’è successo

L’episodio che più l’ha sconvolta

L’ex insegnante ha raccontato durante l’intervista a La Repubblica, un episodio terrificante che l’ha veramente spaventata. “Mi ha seguita in bagno e ha chiuso la porta a chiave mentre in casa c’era un evento di famiglia. Non avevo via d’uscita e non potevo urlare perché oltre la parete c’erano bambini. Se lo avessi pregato di non toccarmi sarebbe diventato ancora più cattivo, perché è così che ragionano i predatori. Allora gli ho detto una cosa violentissima e si è spaventato. L’indomani mi ha estromessa dalla fiction con una scusa surreale. Avevo il contratto per 11 episodi e ne feci uno. Ma mi pagarono per intero”, ha confessato l’attrice”.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure