Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Telecomando io!”, cosa vale davvero la pena vedere stasera in tv

“Telecomando io!”, cosa vale davvero la pena vedere stasera in tv

Cosa vedere in tv stasera 15 Gennaio 2023

News Tv“Telecomando io!” Cosa vale davvero la pena non perdersi stasera in Tv. Cosa vedere in tv stasera Domenica 15 Gennaio 2023? La nostra rubrica di TvZap si mette a vostra disposizione per offrirvi alcuni consigli utili per scegliere quale programma seguire ogni sera. Tra televisione e piattaforme digitali come Netflix o Disney+ di scelta ce n’è anche troppa e il rischio è che si passi di canale in canele senza una meta precisa. Ogni giorno vi proporremo almeno tre opzioni – tra programmi di intrattenimento, serie Tv, talk show, film e documentari – per trascorrere una piacevole serata davanti alla tv.

stasera in tv

>> Ascolti tv domenica 8 Gennaio 2023: trionfa Rai 1 con “Lolita Lobosco”

Stasera c’è “Le indagini di Lolita Lobosco”

Stasera domenica 15 gennaio arriva su Rai 1 la seconda e attesissima puntata de “Le indagini di Lolita Lobosco“. La fiction, con protagonista Luisa Ranieri nei panni dei Vicequestore di Bari, è ormai giunta alla sua seconda stagione, la cui prima puntata ha conquistato più del 33% di share. Il secondo episodio di questa sera nel Bed & Breakfast viene ritrovato il cadavere di uno scrittore. Secondo le prime analisi, l’uomo sembra essere morto per avvelenamento da botulino. Il vicequestore Lobosco si trova quindi nei guai: sua madre è indagata per omicidio. L’autopsia e gli esami tossicologici, però, scagionano Nunzia quindi Lolita inizia ad indagare sullo scrittore e a scavare nel suo passato per scoprire chi possa averlo ucciso.

stasera in tv

>> Aldo, Giovanni e Giacomo, splendida notizia: non se lo sarebbero mai aspettati, cos’è successo

“Così è la vita” con Aldo, Giovanni e Giacomo

Scegliere di guardare un film di Aldo, Giovani e Giacomo è una sicurezza e le risate sono garantite. Ecco che stasera in tv c’è “Così è la vita”. La storia si svolge a Milano. Aldo, un detenuto, deve essere scortato in tribunale. Ad accompagnarlo è il poliziotto Giacomo, che viene lasciato in macchina con il criminale da un collega che ha di meglio da fare. Aldo, entrato in possesso di una pistola, costringe Giacomo a partire con la macchina e fuggire. Durante il tragitto, i due sono fermati da un uomo, Giovanni, che ha appena subito il furto della sua auto: Aldo non esita a farne un ostaggio. Inizia così un rocambolesco viaggio senza meta, durante il quale i tre affronteranno molte avventure.

stasera in tv

>> Netflix, le novità di gennaio 2023: serie tv e film

Cosa guardare stasera in tv: “Retrogate – Operazione ritirata”

Stasera in tv perché non sfruttare il vostro tempo per fare un po di approfondimento storico. Ecco che su Disney + è disponibile da poco “Retrograte, Operazione ritirata”. Questo film cattura gli ultimi nove mesi della guerra ventennale americana in Afghanistan da molteplici prospettive. Tra cui: una delle ultime unità delle forze speciali statunitensi dispiegate, un giovane generale afgano e il suo corpo che combattono per difendere la loro patria contro ogni previsione e i civili che tentano disperatamente di fuggire mentre il paese crolla e i talebani prendono il sopravvento. Dalle sale di controllo operative raramente viste alle prime linee di battaglia al caotico aeroporto di Kabul durante il ritiro finale degli Stati Uniti, l’ultimo film del regista candidato all’Oscar e vincitore dell’Emmy Award Matthew Heineman offre una finestra cinematografica e storica sulla fine della guerra più lunga d’America, e i costi sopportati per le persone più intimamente coinvolte.

>> “Boomerissima” e Alessia Marcuzzi “massacrati”: “Il regno della banalità”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure