Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Esterno notte”, la figlia di Moro contro la serie: “O rispettate la storia o ci lasciate in pace”

“Esterno notte”, la figlia di Moro contro la serie: “O rispettate la storia o ci lasciate in pace”

Tv News, “Esterno notte”: la figlia di Aldo Moro contro la serie – Questa sera, lunedì 14 novembre 2022, alle 21:25, su Raiuno, andrà in onda “Esterno notte”, diretto da Marco Bellocchio. Le altre puntate saranno trasmesso nell’arco della stessa settimana, ovvero martedì 15 e giovedì 17 novembre, sempre alla stessa ora. Sull’evento è intervenuta la figlia di Aldo Moro, Maria Fida, che si è schierata pubblicamente contro la miniserie che affronta il caso del rapimento e l’uccisione del padre, presidente della Democrazia Cristiana. Leggi anche l’articolo —> “Esterno notte”, le anticipazioni della prima puntata: Aldo Moro viene rapito

serie di Marco Bellocchio

“Esterno notte”, la figlia di Moro contro la serie: “O rispettate la storia o ci lasciate in pace”

Questa sera, lunedì 14 novembre, su Rai1, andrà in onda la prima puntata di “Esterno Notte”. La miniserie firmata dal regista Marco Bellocchio ricostruisce il caso di Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana rapito dalle Brigate Rosse e ucciso nel 1978. Gli altri due appuntamenti sono previsti per martedì 15 e giovedì 17 novembre alla stessa ora. Un racconto che secondo la primogenita di Moro, Maria Fida, non rispecchierebbe la realtà. La donna ne ha fatto parola in un’intervista concessa all’«Agi», che è stata ripresa in queste ore da diversi siti, tra cui “Il Corriere della Sera” e “Fanpage”. (continua a leggere dopo le foto)

serie di Marco Bellocchio

“Un pericolo oscuro e un dolore mostruoso si sono insinuati nella mia vita”

“O si decide che siamo personaggi storici, e allora si rispetta la storia, o si decide che siamo personaggi privati e allora ci si lascia in pace”, ha raccontato Maria Fida puntando il dito contro la fiction evento «Esterno notte». All’agenzia di stampa «Agi» la figlia del presidente della Dc Aldo Moro ha spiegato le ragioni del suo profondo dolore. «La settimana prima di Natale compirò 76 anni e dopo aver avuto l’infanzia, la giovinezza e l’età adulta rovinate dal malefico caso Moro immaginavo, stupidamente, di poter sedere su una panchina al sole, prendere un tè con delle amiche, leggere un bel libro. Ma non è per niente così, avrò avuto sette anni quando un pericolo oscuro e un dolore mostruoso si sono insinuati nella mia vita e non se ne sono più andati», le sue parole. (continua a leggere dopo le foto)

serie di Marco Bellocchio

“Esterno notte”, la figlia di Moro contro la serie di Marco Bellocchio

Maria Fida vive quasi nascosta con il figlio e spera che le altre persone riescano a capire, anche solo in minima parte, il suo stato d’animo: «Mio figlio ed io viviamo, nascosti in bella vista, col citofono, campanello, e telefono spenti ma ogni giorno un’ondata di tsunami ci raggiunge ugualmente. Non pretendo che gli altri, che non hanno provato, capiscano, ma a dispetto dell’esperienza seguito a sperarci». Leggi anche l’articolo —> “Esterno notte”, arriva la serie tv di Marco Bellocchio sul rapimento di Aldo Moro

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure