Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, gesto choc di Alessio su Anita: cos’è successo

gesto alessio

News TV. Questa sera nuovo appuntamento con il Grande Fratello, il reality condotto da Alfonsi Signorini affiancato da Cesara Buonamici e Rebecca Staffelli. In nomination Perla, Anita e Simona, uno di loro finirà al televoto per l’eliminazione della prossima serata assieme a Massimiliano e ai nominati del gruppo. Non solo, nella 41esima puntata scopriremo se Marco Maddaloni rientrerà in gioco dopo l’uscita per il lutto del suocero e chissà se ad Anita verrà mostrato il gesto choc che Alessio ha fatto mentre lei era girata di spalle.

Leggi anche: “Grande Fratello”, concorrenti inferociti con Grecia Colmenares: ecco il motivo

Leggi anche: “Grande Fratello”, cos’è successo davvero tra Garibaldi e Anita

Gesto choc di Alessio su Anita

Nella puntata di stasera si tornerà su Mirko e Perla (strano). La scorsa notte la ragazza, parlava in codice con Greta e Sergio parlando del rapporto con il suo (ex) fidanzato e quello nuovo che potrebbe nascere con Alessio. Perla ha paragonato i due ragazzi ad un paio di scarpe di “prova” e quelle “vecchie che stanno strette“. Il giorno dopo la gieffina si messa a piangere probabilmente perchè in crisi con i supo sentimenti. Ogni volta che Signorini in puntata le faceva notare di un certo feeling con il ragazzo di Milano, la Vatiero ha sempre negato ogni possibile coinvolgimento chiarendo che tra loro non c’è nulla e soprattutto nessun contatto fisico. Come reagirà questa volta? Soprattutto ora che Alessio e Anita hanno ammesso di provare una certa attrazione l’uno per l’altra? (scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva)

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure