Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, il gesto di Grecia gela gli altri concorrenti

Grecia Colmenares fa un pò come glie pares

Grecia è una concorrente premurosa, attenta alla pulizia delle camere, sempre pronta a regalare un sorriso, ma non è una santa. Nelle scorse ore la Colmenares è finita al centro della bufera dei concorrenti e del pubblico a casa dopo il brutto gesto fatto nei confronti di Simona Tagli. Mentre tutti si trovavano a tavola a mangiare, l’attrice arrivando con un’ora di ritardo, ha trovato il suo piatto tra Alessio e Simona. Grecia non è ha voluto sapere e si è spostata, aiutata perfino da Giuseppe, dicendo che il suo posto era altrove. “No qua, non voglio cambiare di posto”, ha detto Grecia, scatenando la reazione di Alessio.

Perla ha provato a difendere la coinquilina dicendo che se decide una cosa è quella e non si smuove, ma Alessio non ci sta: “Ma cosa vuol dire che non si smuove? Si può sedere dove c’è posto, mica c’abbiamo la lebbra“, anche Beatrice è intervenuta spiegando che non è la prima volta che fa cosi: “È insopportabile, non esiste che arrivi un’ora in ritardo da 5 mesi”. Anche il pubblico è rimasto basito dal comportamento di Grecia. (continua dopo il video)

Leggi anche: Marco Maddaloni, grave lutto per il gieffino

Tanti i commenti del pubblico social che non accetta il comportamento di Grecia e chiedono la sua uscita. “Insopportabile”, dice un utente e ancora; “Ci ha rotto i c***”, “Buttatela fuori”, “Sta fuori di testa”. Lunedì ci sarà una nuova puntata del reality condotto da Alfonso Signorini e chissà se uscirà questo discorso. Intanto il televoto è aperto con Simona Tagli, Anita e Perla. A giocarsela sembrano essere proprio quest’ultime

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure