Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, la terribile reazione di Varrese alla richiesta di Monia

massimiliano monia

News TV. Fin dall’inizio ha fatto parlare di se per il suo carattere forte e le sue manie di protagonismo. La sua acerrima nemica è Beatrice Luzzi e nella casa verrà ricordato per la sua mancata storia con Heidi Baci. Stiamo parlando di Massimiliano Varrese. L’attore è noto per il suo atteggiamento “possessivo” nei confronti delle donne e da qualche tempo se n’è accorta anche la sua ex Monia La Ferrera. La donna non riuscendo a sostenere più i comportamenti di Varrese gli ha fatto una richiesta ben specifica. Ma l’attore non l’ha presa bene, ecco quale è stata la sua reazione.

Leggi anche: “Grande Fratello”, la notizia più brutta per questi concorrenti: i numeri parlano chiaro

Leggi anche: “Grande Fratello”, clamorosa cospirazione contro Beatrice: cosa succede

massimiliano monia

La richiesta di Monia a Massimiliano

Massimiliano Varrese e Monia La Ferrera erano ex fidanzati circa 13 anni fa. Dopo essersi lasciati ed essere andati avanti con la loro vita, si sono rincontrati all’interno della casa del Grande Fratello. Il loro rapporto è fatto di alti e bassi, ma nonostante tutto sembrano piacersi e tra i due è anche scattato un bacio. Eppure, ogni volta che Massimiliano e Monia parlano, il loro confronto si trasforma in una discussione dai toni accesi, tanto che in varie occasioni lei ha chiesto al suo ex di starle lontano.

Ieri sera, mentre Monia si trovava sul letto accanto a Rosy Chin e a confidarle i suoi pensieri, Massimiliano è entrato in camera. La Ferrera gli ha detto chiaramente: “Massimiliano vattene” e lui è andato via, reagendo però in una maniera un tantino esagerata, tanto che i fan non hanno potuto fare a meno di commentare. (scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva)

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure