Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, Mirko Brunetti perde la testa con Federico: cosa ha fatto a Perla Vatiero

News tv. “Ti st***”: Mirko perde la testa con Federico, cos’ha fatto a Perla – Nella puntata del “Grande Fratello” in onda lunedì 11 marzo 2024, Mirko Brunetti non ha nascosto la sua gelosia. Dopo aver visto il breve video in cui Federico Massaro massaggia la schiena di Perla Vatiero, l’ex concorrente dallo studio si è sentito di intervenire. E le sue parole non sono passate inosservate. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, Mirko eliminato: la reazione di Perla sorprende tutti

Leggi anche: “Grande Fratello”, il confronto tra Greta e Perla dopo l’eliminazione di Mirko

“Grande Fratello”, Mirko Brunetti perde la testa con Federico: cosa ha fatto a Perla Vatiero

Nella puntata del “Grande Fratello” trasmessa ieri, 11 marzo 2024, Alfonso Signorini ha mostrato ad un certo punto l’intesa che c’è tra Federico Massaro e Perla Vatiero. I due sono grandi amici, è chiaro. Il modello è diventato ‘il massaggiatore’ ufficiale della casa di Cinecittà. L’ha confermato Rebecca Staffelli in diretta: “Ha le mani d’oro ed anche lunghe, dispensa massaggi a tutte”. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, lite tra Signorini e Anita: cos’è successo in diretta

Leggi anche: “Grande Fratello”, Signorini asfalta Anita in diretta: cos’è successo

La reazione molto forte non è sfuggita al popolo del web

Dopo aver mostrato la clip del massaggio fatto a Perla Vatiero, Mirko Brunetti non ha nascosto la sua gelosia: “Ti stacco le mani”. Una reazione molto forte, che fa capire quanto l’ex di “Temptation Island” tenga effettivamente alla ragazza.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure