Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Mediaset, addio definitivo a 5 canali: quali sono e da quando

Mediaset, addio definitivo a 5 canali: quali sono e da quando

In attesa dell’arrivo della nuova era del digitale terrestre, le reti televisive pubbliche e private si stanno preparando alla trasformazione della TV, spostando, riprogrammando e in alcuni casi cancellando alcuni canali. In particolare tante novità riguardano Mediaset: infatti sono stati cancellati 5 canali del Biscione. Ci sono cambiamenti in vista anche per la piattaforma di Sky.

Mediaset sospesi programmi

Mediaset cancellati 5 canali: quali sono e da quando non potremo più vederli

La cancellazione di 5 canali di Mediaset è ormai definitiva: le programmazioni non saranno trasmesse su Sky, ma neanche sul digitale terrestre né in streaming via internet. Dopo 17 anni Mediaset Premium dice addio a 5 canali. La novità deriva dal mancato rinnovo dell’accordo tra la piattaforma del Biscione e l’emittenti satellitare. Tutto questo è l’effetto della rivoluzione TV del nuovo standard tecnologico DVB-T2 che prevede lo switch-off definitivo atteso per il 2023.

Da ieri mattina, 10 gennaio 2022, 5 canali sono spariti dalla nostra televisione. Sono, infatti, i 5 storici canali Premium dedicati ai film e alle serie TV ad essere chiusi definitivamente:

  • Premium Cinema 1
  • Premium Cinema 2
  • Premium Cinema 3
  • Premium Crime
  • Premium Stories

Gli stessi canali sono spariti anche dal digitale terrestre, dal quale sono state cancellate le rispettive numerazioni di riferimento LCN 313, 315, 316, 460 e 317 e spariranno inoltre dalla piattaforma online a pagamento Infinity+ di Mediaset.

Cambia anche Sky: i canali cancellati dal digitale terrestre

Il mancato accordo tra Mediaset e Sky porterà anche ad altre conseguenze, oltre alla cancellazione dei 5 canali Premium. A partire dall’1 aprile 2022, anche i canali Sky saranno cancellati dal digitale terrestre, dove erano sbarcati proprio grazie all’intesa con il Biscione. Per rimediare il colosso televisivo ha previsto il dirottamento dei canali sul nuovo decoder “Sky Q via Internet” grazie al quale sarà possibile vedere di Sky TV, Sky Calcio e Sky Sport in HD in diretta e altri contenuti on demand.

Per fare posto alla tecnologia 5G, Sky ha fatto spazio su alcune frequenze tramite la cancellazione di certi canali. Questo avverrà nel corso del prossimi mesi. La risintonizzazione, già iniziata in diverse parti d’Italia arriverà nel corso del 2022 e nella maggior parte dei casi sarà automatica. Tuttavia sarà necessario riprogrammare i canali in corrispondenza dei tasti sul telecomando, a seconda delle nostre preferenze.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004