Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Oggi è un altro giorno”, Rosalinda Cannavò si racconta: dalla violenza sessuale alla lotta all’anoressia

“Oggi è un altro giorno”, Rosalinda Cannavò si racconta: dalla violenza sessuale alla lotta all’anoressia

Ospite della puntata di ieri, martedì 20 dicembre 2022 di “Oggi è un altro giorno” Rosalinda Cannavò, ex concorrente di “Tale e quale show”, diventata nota al pubblico soprattutto grazie alla sua recente partecipazione al “Grande Fratello Vip”. La giovane intervistata dalla padrona di casa Serena Bortone ha raccontato il dramma dell’anoressia e la violenza sessuale subita da piccola. La sua esperienza è stata chiusa nel libro “Il riflesso di me”, che ha come obiettivo di aiutare chi come l’attrice soffre di disturbi alimentari. Leggi anche l’articolo —> Rosalinda Cannavò, dopo la morte della nonna arriva un’altra brutta notizia

“Oggi è un altro giorno”, Rosalinda Cannavò si racconta: dalla violenza sessuale alla lotta all’anoressia

Ad “Oggi è un altro giorno” Rosalinda Cannavò ha parlato a cuore aperto della violenza sessuale con cui ha dovuto fare i conti da bambina: “Ho subito una violenza a 12 anni e il fatto di mostrarmi mi dava fastidio. Non ho avuto il coraggio di confessarlo a nessuno, l’unico a cui l’ho detto è stato il mio primo fidanzatino. Per molto tempo mi sono colpevolizzata io, poi ho fatto un percorso con una psicologa e l’ho poi accettato. Io ho sbagliato a non denunciare subito e non voglio che un’altra donna subisca ciò che ho subito io”. Poi, il discorso si è spostato su un altro dramma, quello legato all’anoressia. (continua a leggere dopo le foto)

“Avevo paura degli uomini”, la confessione choc

“Avevo paura degli uomini. Ero arrivata a pesare tra 32/33 kili, mi guardavo allo specchio ma non mi vedevo come mi vedo oggi anzi mi toccavo e pensavo che ancora potevo scendere al di sotto di quel peso per raggiungere la perfezione“, ha spiegato nell’intervista a Serena Bortone Rosalinda Cannavò. A proposito del tunnel dell’anoressia la stessa gieffina ha detto ad “Oggi è un altro giorno”: “Sono entrata in un vortice, ho iniziato a mangiare sempre meno e ad usare lassativi che mi hanno danneggiato anche dal punto di vista della salute”. (continua a leggere dopo le foto)

“Oggi è un altro giorno”, ospite Rosalinda Cannavò: l’anoressia, la violenza e la storia con Gabriel Garko

Rosalinda Cannavò ha anche parlato della storia studiata a tavolino con l’attore Gabriel Garko, oggi concorrente a “Ballando con le stelle”, con cui ha rivelato di essere rimasta amica. Su quel periodo della sua vita la giovane attrice ha raccontato: “Mi ha fatto soffrire molto perché non potevo avere nessuna relazione privata. Io in quegli anni non ero molto lucida, affrontavo già l’anoressia, avevo questo sogno nel cassetto e ho pensato perché non farlo“. Leggi anche l’articolo —> Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga allargano la famiglia: ecco chi è la new entry

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure