Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Ore 14”, Piera Maggio interviene in diretta: cosa ha detto su Denise Pipitone

“Ore 14”, Piera Maggio interviene in diretta: cosa ha detto su Denise Pipitone

piera maggio ore 14

News Tv. Piera Maggio Ore 14“. Durante la trasmissione “Ore 14”, condotta da Milo Infante su Rai 2, è intervenuta in diretta Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone. In studio, infatti, si cercava di capire se Matteo Messina Denaro possa essere interrogato in merito alla sparizione della bambina. Piera Maggio ha sentito l’urgenza di intervenire durante la trasmissione. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Denise Pipitone, le parole improvvise di Piera Maggio: l’annuncio è doloroso

“Ore 14”, Piera Maggio interviene in diretta

Durante la trasmissione “Ore 14“, il conduttore Milo Infante ha provato ad accostare la cattura di Matteo Messina Denaro con il caso della scomparsa di Denise Pipitone. La bambina è scomparsa il 1° settembre 2004 da Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. Matteo Messina Denaro, oltre ad essere uno dei leader di Cosa Nostra, per anni ha avuto il suo quartier generale proprio nella provincia di Trapani. Il covo del super latitante, infatti, è stato scovato proprio a Campobello di Mazara, appunto in provincia di Trapani. È probabile, dunque, che il super boss sappia qualcosa in merito alla sparizione della piccola Denise.

Durante la trasmissione “Ore 14”, si discuteva del fatto che la mafia avrebbe potuto identificare Denise come “figlia del peccato”, ovvero una bambina nata quasi per caso e senza che ci fosse il reale desiderio da parte dei genitori. Piera Maggio, mamma di Denise, non ha digerito questa definizione ed è intervenuta in diretta. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Denise Pipitone, possibile svolta nel caso: è stata portata in Umbria?

Le parole della mamma di Denise Pipitone

Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, ha deciso di intervenire durante la diretta della trasmissione “Ore 14” per chiarire che sua figlia non è stata assolutamente “figlia del peccato”. “Volevo fare solo una precisazione. Denise non è assolutamente ‘figlia del peccato’, è stata voluta e l’ho specificato così tante volte quasi da spellarmi la lingua” – ha detto – “Se qualcuno ha visto la nascita di Denise come un ‘delitto d’onore’ questo non possiamo saperlo, anche se è vero che si tratta di un concetto legato ad una mentalità retrograda e all’ambiente criminale“. Nei giorni scorsi, la stessa Piera Maggio ha rivolto un appello allo Stato, affinché interpelli Matteo Messina Denaro in merito alla sparizione della figlia.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure