Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Reazione a catena”, bomba sulla finale: chi potrebbe vincere

News tv. “Reazione a catena”, bomba sulla finale: chi potrebbe vincere. Due squadre composte da tre giocatori si sfidano in una serie di performance nelle quali devono mettere alla prova la conoscenza l’uno dell’altro e aggiudicarsi il montepremi accumulato risolvendo la reazione a catena finale. Sono queste le caratteristiche alla base del game show di Rai 1 Reazione a catena, condotto da Marco Liorni. “La sfida dei campioni 2023” è il torneo che concluderà l’attuale stagione del programma e già si vocifera il nome della squadra vincente. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: “Reazione a catena”, è gelo in studio: la rivelazione del concorrente lascia tutti di sasso

Leggi anche: “Reazione a catena”, vincita record delle Amichette: tutti stupiti in studio

Leggi anche: “Reazione a catena”, bomba sganciata sugli Ultravioletta: si mette male per loro

Leggi anche: “Reazione a Catena”, è polemica dopo la puntata: cos’è successo agli Ultravioletta

“Reazione a catena”, bomba sulla finale: chi potrebbe vincere

“La sfida dei campioni 2023” è il torneo che concluderà l’attuale stagione di Reazione a catena, condotta da Marco Liorni. Articolato in otto puntate, vedrà affrontarsi le otto squadre che più di tutte si sono distinte per il montepremi e le puntate complessivamente vinti e andrà in onda da lunedì 25 dicembre a lunedì 1° gennaio, dalle 18.45 alle 19.55, su Rai 1. In questi giorni si svolgeranno le semifinali e su X è stato già fatto il nome della squadra che potrebbe vincere la finale.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure