Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Reazione a catena”, è gelo in studio: la rivelazione del concorrente lascia tutti di sasso

cala il gelo

News TV. Come ogni sera intono alle 18:50 su Rai1 va in onda Reazione a Catena. Quiz show condotto da Marco Liorni fino alla fine di quest’anno. Ad ogni puntata la squadra campione dovrà cercare di mantenere il titolo non facendosi battere dagli avversari. Nel corso della puntata di ieri 20 dicembre, a sfidare i Tieni il tempo sono arrivati i Quasi Amici. Proprio mentre il padrone di casa presentava i concorrenti nello studio è calato il gelo dopo la rivelazione di uno di loro.

Leggi anche: “Affari tuoi”, le concorrenti vengono prese di mira: cos’è successo

Leggi anche: “Ballando con le Stelle” 2023, spunta il nome del vincitore secondo i bookmakers

cala il gelo

Cala il gelo dopo la rivelazione del concorrente

Campioni dal 14 dicembre i Tieni il tempo, team formato da mamma Laura, papà Giangi e figlio Riccardo hanno portato a casa un montepremi di quasi 150mila euro. La famiglia ha confessato a Liorni di allenarsi anche quando tornano a casa la sera: “Così si fa, sono secchioni! Perché è così che si fa a Reazione a catena”. A sfidarli i Quasi amici, trio formato da Denis, Matteo e Igli. “Perché Quasi amici?”, ha chiesto curioso Liorni. “Perché siamo colleghi, non siamo veramente amici”, ha risposto serafico Matteo. Sono seguiti alcuni secondi di silenzio tombale. Non un applauso, non un sospiro tra il pubblico presente in studio. Lo stesso Liorni, titubante, ha commentato: “Eh, attenzione… Questa è una dichiarazione… Però siete d’accordo Denis e e Igli?“. “Sì sì”, è stato il commento laconico degli altri due, a coronamento di uno dei siparietti più raggelanti nella storia della trasmissione. 

Poi il presentatore ha continuato: “Colleghi dove?“. “Lavoriamo in un laboratorio, tutti e tre insieme”, ha risposto il sempre poco espansivo Matteo. “Fibra di carbonio –ha chiosato Liorni, in evidente difficoltà -, un materiale molto importante, avanzato. Che ci si fa con la fibra di carbonio?”. “Biciclette, macchine, un po’ di tutto”, hanno precisato gli sfidanti.  Poi la puntata ha proseguito il suo normale corso vedendo nuovamente trionfare i Tieni il tempo e portare a casa altri 6mila euro. (continua dopo la foto)

Leggi anche: “Affari Tuoi”, la concorrente crolla in lacrime: Amadeus e pubblico di sasso

Da Reazione a catena a L’Eredità

Per cinque anni ci ha tenuto compagnia nelle sere d’estate e in quest’ultimo fino alla fine dell’anno. Marco Liorni, intervistato dal Corriere della Sera ha confessato di essersi commosso quando si è ritrovato da solo sul set a luci spente: “Cinque anni intensi in cui ho vissuto momenti indimenticabili. Ho pianto come una fontana. È stato liberatorio”. Liorni ha sempre avuto una personalità pacifica e la sua empatia lo ha portato ad essere una scelta sicura per la rete, che lo vuole al timone de L’Eredità. La nuova stagione del quiz show partirà il 2 gennaio 2024 e siamo sicuri che Marco Liorni saprà cavarsela al meglio.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure