Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sanremo 2024, Renga vede la figlia con il fidanzato e la sua reazione spiazza tutti

News TV. Un’altra grande serata quella di ieri di Sanremo. 172 artisti tra cantanti e ballerini si sono esibiti sul palco dell’Ariston per la terza puntata del festival dedicata alle cover. Tra fischi e polemiche, a vincere è stato Geolier con un medley dal titolo Strade, cantato assieme a Guè, Luchè e Gigi D’Alessio. Poco prima di proclamare il vincitore, gli ultimi cantanti ad esibirsi sono stati Nek e Renga. Francesco ha voluto omaggiare la figlia Jolanda seduta in platea reinterpretando Angelo, canzone che nel 2004 dedicò alla figlia appena nata. Jolanda però, non è sola, accanto a lei il fidanzato. Ecco qual è stata la reazione di Renga.

Leggi anche: “Sanremo”, la classifica dei duetti fa infuriare il pubblico dell’Ariston

Leggi anche: “Sanremo 2024”, chi sarà il vincitore secondo Angelina Mango

Sanremo 2024, la serata delle cover

Per il terzo appuntamento con il Festival, la serata è dedicata alle cover. In questa edizione i cantanti in gara hanno reinterpretato brani italiani e non affiancati da grandi artisti e musicisti internazionali. Ad emozionare sia il pubblico come solo una figlia sa fare, è stata Angelina Mango che ha cantato Rondine, celebra brano del padre Pino, venuto a mancato nel 2014. Visibilmente commosso Amadeus che ha lasciato agli applausi e alla meritata standing ovation dire.ciò che le parole non riuscirebbero a fare. Anche Giovanna, la moglie del conduttore, non è riuscita a trattenere le lacrime. In questa serata votavano tutti: pubblico a casa con il televoto, le Radio e la Stampa.

A vincere è stato Geolier con il suo medley di brani neomelodici che non hanno convinto del tutto la platea, che tornato sul palco per esibirsi di nuovo davanti al pubblico, i presenti hanno iniziato ad alzarsi ed andarsene. Malgrado un teatro dimezzato, Geolier ha conquistato la prima posizione anche nella seconda serata e si prospetta possa essere il vincitore di questa sera. Poco prima di tutte le polemiche un divertente siparietto con Nek e Renga ha divertito il pubblico. La quiete prima della tempesta. (continua dopo la foto)

Leggi anche: “Sanremo”, la battuta hot di Dargen D’Amico a Sabrina Ferilli non passa inosservata

Renga vede la figlia con il fidanzato e la sua reazione spiazza tutti

Francesco Renga ha cantato, insieme al collega Nek, Angelo, celebre brano che vent’anni fa aveva dedicato alla figlia Jolanda, seduta in platea ad ascoltare il padre nella serata di ieri. Al termina dell’esibizione il cantante si avvicina ad Amadeus e dice: “Ho dedicato Angelo vent’anni fa ad una donna che fa era una bimba“. Poi si dirige verso la platea. “Dove sei?“, grida guardando tra i sedili. E la vede. Jolanda sorride e lo abbraccia. Come si divertono a fare i cantanti rock, Francesco ruba la borsetta alla figlia.

Scusa, devo fregare una borsa“, le dice ridendo. Poi una frecciata a Filippo, fidanzato della ragazza, che è seduto accanto a lei: “Filippo, poi facciamo i conti dopo“. Cuore di papà (geloso). Jolanda è la primogenita dell’artista avuta da Ambra Angiolini nel 2004, due anni più tardi nascerà Leonardo.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure