Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Verissimo”, Silvia Toffanin in lacrime per il ricordo di Michele Merlo

“Verissimo”, Silvia Toffanin in lacrime per il ricordo di Michele Merlo

Nella puntata di “Verissimo“, andata  in onda ieri pomeriggio su Canale 5, la conduttrice Silvia Toffanin si è emozionata in studio per il ricordo di Michele Merlo, ex allievo di “Amici” scomparso a causa di una leucemia fulminante. In studio erano presenti anche Federica Carta e Federico Baroni, amici del giovane cantante deceduto all’età di 28 anni. (Continua dopo la foto…)

Chi era Michele Merlo

Michele Merlo è stato un cantante, divenuto famoso in seguito alla sua partecipazione ad “Amici” di Maria De Filippi. Sin da piccolo si è avvicinato alla musica e alla scrittura, scrivendo testi di canzoni. Prima di entrare nella scuola di “Amici”, partecipa alla decima edizione di “X Factor” senza però riscuotere successo. Nella scuola più famosa d’Italia, Michele entra con il nome di Mike Bird, traduzione libera in inglese del suo nome e cognome.

Grazie al successo ottenuto con il talent show di Maria De Filippi, pubblica il suo primo album, “Cinemaboy” , e il brano ” Tutto per me “. Nel 2019 seguono “Non mi manchi più”, “Mare”, “Aquiloni” e “Tivù”; mentre a gennaio 2020 pubblica il suo secondo album, “Cuori stupidi”.

La sua carriera è stata stroncata all’improvviso il 3 giugno 2021, quando è venuto a mancare a causa di un’emorragia cerebrale dovuta da una leucemia fulminante. L’artista muore la sera del 6 giugno 2021 all’età di 28 anni dopo aver subito un’operazione d’urgenza. Pochi giorni prima della sua morte Michele era andato in ospedale poiché aveva sintomi di leucemia, ma è stato rimandato a casa. (Continua dopo la foto…)

Michele Merlo, la terribile scoperta: il cantante poteva essere salvato

Michele Merlo, svolta nelle indagini sulla sua morte: aperta un’inchiesta per omicidio colposo

“Verissimo”, Silvia Toffanin in lacrime per Michele Merlo

Nella puntata di ieri pomeriggio di “Verissimo”, la conduttrice Silvia Toffanin si è emozionata in studio per il ricordo di Michele Merlo. La presentatrice ha ospitato nel suo programma il padre di Michele, Domenico Merlo, e due suoi amici, Federica Carta e Federico Baroni. Papà Domenico ha dichiarato in studio di essere certo che il figlio si sarebbe potuto salvare se solo i medici fossero stati più attenti e tempestivi nel soccorrerlo quando fu ricoverato per un malessere: “Quello che è successo a Michele è frutto di una sanità che non funziona più. I medici legali sostengono che bastava un esame del sangue per salvarlo. Aveva una probabilità dal 77% all’89% di guarire, in circa sei mesi, dalla malattia”. Silvia Toffanin, leggendo una lettera scritta da Michele per il papà, non è riuscita a trattenere le lacrime.

Anche Federica Carta e Federico Baroni hanno ricordato il loro amico e collega: “Con Michele ne abbiamo passate tante, abbiamo vissuto anche insieme. Aveva un mondo dentro che sfogava nelle canzoni, nelle poesie, anche nei silenzi, parlava tantissimo con i silenzi”, ha detto Baroni, mentre Federica Carta ha aggiunto: “Uno dei ricordi più forti che ho di Amici io l’ho capito quando era troppo tardi, ed è quello che mi ha insegnato Michele. Era la sincerità che lo contraddistingueva, il suo essere così meticoloso mi ha insegnato tanto. Forse avrei voluto essere anche io come lui”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004