Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Covid-19, Fabrizio Pregliasco sulla quarta dose: “Da fare”

Covid-19, Fabrizio Pregliasco sulla quarta dose: “Da fare”

Il famoso medico e virologo Fabrizio Pregliasco ha rilasciato un’intervista a “Libero Tv”, in cui ha parlato dell’andamento del Covid-19. Nonostante alcune restrizioni siano terminate, il virus circola ancora nel nostro paese. Il numero dei positivi è ancora molto alto e si sta valutando la possibilità di somministrare a tutta la popolazione anche la quarta dose del vaccino. In questo articolo vi riportiamo le parole pronunciate da Pregliasco. (Continua dopo la foto…)

Pregliasco fa la quarta dose, succede di tutto: “Cos’ha l’infermiera”, bufera sui social

Chi è Fabrizio Pregliasco

Fabrizio Pregliasco è un famoso medico, ricercatore e virologo. È inoltre il Direttore Sanitario dell’Istituto Ortopedico Galeazzi, Professore associato di Igiene Generale e Applicata presso la sezione di Virologia del dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell’Università degli Studi di Milano, Consigliere del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) e Membro del Consiglio Nazionale del Terzo Settore al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di Roma. Si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano ed è specializzato in Igiene e Medicina Preventiva ad Orientamento in Sanità Pubblica e in Tossicologia.

Prima di approdare nel 2015 all’Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, ha lavorato per la Fondazione Istituto Sacra Famiglia ONLUS di Cesano Boscone come Assistente Medico Igienista ed in seguito come Direttore Sanitario. Nel 2016 ha vinto il Premio Unione Nazionale Medico Scientifica di Informazione (UNAMSI) per l’attività di divulgazione scientifica. (Continua dopo la foto…)

Covid-19, il virologo Pregliasco introduce un nuovo consiglio per non infettarsi: le sue parole

Le sue parole sulla quarta dose

In un’intervista a “Libero Tv”, Fabrizio Pregliasco ha parlato di quarta dose di vaccino anti-Covid: “Sui vaccini, credo che ci sarà il bisogno di un’iniezione periodica. Ora però dobbiamo insistere sull’importanza della quarta dose per i fragili e gli anziani, perché il virus continua a circolare”. Il medico e ricercatore, dunque, consiglia la quarta dose per gli anziani e i soggetti fragili, mentre in merito al vaccino egli crede che ci sarà un’iniezione annuale per tutti. Poi ancora sul Covid: “Il virus circola soprattutto a causa delle nuove contagiosissime varianti: questo spiega l’aumento dei casi delle ultime settimane, anche se con un rallentamento della velocità di crescita, insieme con gli sbalzi termici della prima fase della primavera. I casi gravi sono però evitati grazie ai vaccini“.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004