Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Italia ripescata ai Mondiali, la FIFA interviene dopo le parole del ct Mancini

Italia ripescata ai Mondiali, la FIFA interviene dopo le parole del ct Mancini

Nelle ultime ore ha fatto discutere una dichiarazione del ct Roberto Mancini: “Ripescaggio dell’Italia? Per il momento non ci siamo, poi se qualcuno si ritira, c’è il ranking“. Il commissario tecnico ha alimentato le speranze dei tifosi italiani, ma subito dopo le sue dichiarazioni la FIFA ha deciso di intervenire in prima persona. In questo articolo vi riportiamo la replica della federazione. (Continua dopo la foto…)

L’Italia può essere ripescata ai Mondiali?

L’Italia non parteciperà ai Mondiali 2022 in Qatar. La nazionale allenata da Roberto Mancini, infatti, si è classificata al secondo posto nel proprio girone e ai play off ha perso con la Macedonia del Nord, uscita poi sconfitta con il Portogallo (che parteciperà ai Mondiali). I tifosi italiani, però, sperano ancora in un possibile ripescaggio da parte della nazionale tricolore. Ciò può avvenire solo in caso di forfait o esclusione di un’altra nazionale. In quel caso spetta alla FIFA stabilire le modalità del ripescaggio. Se il ripescaggio dovesse avvenire guardando il ranking mondiale, la nazionale italiana sarebbe la prima esclusa. Una vana speranza, alimentata anche dalle recenti dichiarazioni del ct Roberto Mancini: “Ripescaggio dell’Italia? Per il momento non ci siamo, poi se qualcuno si ritira, c’è il ranking“. Subito dopo le sue parole, però, la FIFA ha deciso di intervenire in prima persona, rompendo definitivamente il silenzio. (Continua dopo la foto…)

Mondiali 2022, Italia ripescata? C’è ancora una possibilità

Se l’Italia non si qualifica per i Mondiali di calcio in Qatar son dolori anche per la Rai

La replica della FIFA

La FIFA interviene in prima persona per smentire le dichiarazioni rilasciate dal ct della nazionale italiana Roberto Mancini. L’allenatore, rispondendo ad una domanda su un possibile ripescaggio dell’Italia ai Mondiali 2022, ha dichiarato: “Ripescaggio dell’Italia? Per il momento non ci siamo, poi se qualcuno si ritira, c’è il ranking”. 

L’ipotesi è stata ancora una volta negata dalla FIFA, che, attraverso la componente del Consiglio Evelina Christillin, ha fatto sapere: “Mancini ha parlato di ripescaggio dell’Italia grazie al ranking? Se qualcuno si ritira deve essere una squadra europea, in quel caso vale il ranking. Ma se si ritira o viene squalificato un componente di qualunque altra federazione noi non c’entriamo nulla”. In caso di forfait o esclusione di una nazionale, dunque, sarebbe la federazione di competenza a decidere a chi spetta partecipare ai mondiali. A questo punto l’Italia deve sperare solo che ad essere esclusa sia una nazionale facente parte della federazione europea.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004