Home » Tragico schianto sulla statale 125: auto ribaltata, bilancio pesantissimo

Tragico schianto sulla statale 125: auto ribaltata, bilancio pesantissimo

Una scena apocalittica. E’ quella che si sono trovati davanti i soccorritori intervenuti a seguito in un incidente sulla Nuova Statale 125  variante “Orientale Sarda”, la lunga arteria che percorre la costa est dell’isola. Cinque le vetture coinvolte nel gravissimo sinistro avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 29 ottobre 2021. (Continua a leggere dopo la foto)

Una strada maledetta, la “Orientale Sarda”. Nonostante il recente ammodernamento che l’ha reso più larga e meno sinuosa che in passato, purtroppo è teatro di frequenti incidenti. E in questo caso, forse per la velocità elevata di alcuni dei veicoli coinvolti, molto gravi. I Vigili del Fuoco hanno lavorato per diversi minuti prima di poter estrarre i feriti dalle carcasse delle auto e la strada è stata a lungo interdetta alla circolazione. (Continua a leggere dopo la foto)

Il bilancio dell’incidente di oggi sulla Nuova Statale 125 è molto grave. Una persona è morta, due sono in gravi condizioni, mentre altre due hanno riportato ferite. Il tragico sinistro è avvenuto all’altezza del distributore di benzina in località Santa Barbara, tra Solanas e Villasimius, all’estremo sud est della Sardegna. (Continua a leggere dopo la foto)

Sul posto oltre all’elisoccorso e a quattro ambulanze (di cui due medicalizzate), sono intervenuti come detto anche i vigili del fuoco con due squadre da Cagliari e San Vito , che hanno lavorato a lungo per liberare le due persone rimaste incastrate tra le lamiere. Intervenuti anche i carabinieri e gli uomini della Polizia Stradale, Anas per il ripristino della sede stradale. A causa dell’incidente, avvenuto all’altezza del km 14, è stato infatti chiuso temporaneamente al traffico in entrambe le direzioni il tratto della Statale 125.