Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Fedez, cacciato da un casinò: cos’è successo a Las Vegas

Fedez, cacciato da un casinò: cos’è successo a Las Vegas

Fedez cacciato da un casinò

Personaggi tv. Fedez, cacciato da un casinò: cos’è successo a Las Vegas. Disavventura negli Stati Uniti per il cantante, produttore e giurato di X Factor, conduttore di LOL e nonché marito di Chiara Ferragni. Una brutta esperienza cercata dallo stesso rapper, che è entrato nella struttura chiaramente con l’intento di barare. A farlo sapere il diretto interessato in una puntata del podcast Muschio Selvaggio. Vediamo nel dettaglio che cosa ha combinato Fedez nella “Sin City”. (Continua a leggere dopo la foto)

Fedez
Fedez

Leggi anche –> Fedez, il rapper torna a parlare del suo tumore raro: il racconto è da brividi

Fedez, cacciato da un casinò: cos’è successo a Las Vegas

Fedez, noto negli Stati Uniti per il suo matrimonio con Chiara Ferragni, è stato cacciato da un casinò di Las Vegas. Il rapper, durante una puntata del podcast Muschio Selvaggio, ha ammesso di aver provato, in compagnia dell’amico e collega Luis Sal, del giocatore professionista di poker Dario Sammartino e del campione italiano di memoria Andrea Muzii, a scoprire quanto ci avrebbero messo i funzionari del casinò a scoprire che i quattro stavano barando e capire quali provvedimenti avrebbero preso.

Su Instagram Andrea Muzii ha commentato così la disavventura: “Siamo appena stati cacciati dal primo casinò, è andata bene perché abbiamo vinto parecchio (800 dollari). Arriva il tipo e ci dice di andare via. Però devo dire che dà molta soddisfazione il fatto che le mie capacità intellettuali siano una minaccia per il fatturato di un’impresa miliardaria, mi eccita”. Non hanno subíto pene più pesanti perchè va precisato che utilizzare tecniche del genere a Las Vegas non costituisce reato, ma porta solo all’allontanamento dalla struttura se si viene scoperti. (Continua a leggere dopo la foto)

Fedez
Fedez

Chi sono Dario Sammartino e Andrea Muzii?

Dario Sammartino, classe 1987, è un giocatore di poker italiano. È al numero uno nella All-Time Money List italiana e 46° nella All-Time Money List mondiale per quanto riguarda le vincite maturate nei tornei di poker live, davanti a Mustapha Kanit e Max Pescatori. È il terzo giocatore italiano, assieme a Filippo Candio e Federico Butteroni, ad aver raggiunto il tavolo finale del Main Event delle World Series of Poker e il primo a essersi laureato vice-campione. In totale nella sua carriera ha maturato vincite lorde nei tornei di poker live per 14.573.846$. Andrea Muzii ha ventidue anni, è nato e cresciuto a Roma, ed è il campione mondiale di memoria. Ha vinto l’ultima edizione dei campionati mondiali che si sono tenuti nel 2019 in Cina. Muzii si è avvicinato a questo mondo nel 2017, grazie al famoso cubo di Rubik.

Leggi anche –> Fedez, scherzo di pessimo gusto in diretta: la sua reazione è d’applausi

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure