Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Naike Rivelli contro su Chiara Ferragni: il gesto sconvolgente

Personaggi tv. Naike Rivelli contro su Chiara Ferragni: il gesto sconvolgente. Per la nota imprenditrice digitale italiana, Chiara Ferragni, non è un periodo facile. La sua credibilità è stata messa duramente alla prova dopo il caso del Pandoro-gate, che ora la Ferragni dovrà affrontare per vie legali. In queste ore, Naike Rivelli è tornata a criticare Chiara Ferragni, pur facendolo in modo allusivo, con ironia. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche: Naike Rivelli finisce in ospedale, fan preoccupatissimi: cos’è successo

Leggi anche: Chiara Ferragni riappare sui social ma tutti notano il triste dettaglio

Leggi anche: Naike Rivelli contro i Ferragnez: “Fate qualcosa per proteggere i bambini in rete”

Leggi anche: Chiara Ferragni e Fedez, la bomba di Chi: cosa succede tra loro due

Naike Rivelli contro su Chiara Ferragni: la frecciatina sui social

La figlia di Ornella Muti, Naike Rivelli, ha pubblicato su Instagram un video che appare una chiara frecciata nei confronti di Chiara Ferragni. L’artista ha messo in scena un siparietto con un bambolotto: “Perché piangi? Ah sì, perché c’è Goofy nella lavatrice. Poverino, dai piangi un po’. Ma perché piangi? Non è morto, sta affogando nella lavatrice”. Ecco allora che mostra una borsa di marca che mette nelle mani del bambolotto: “È Goofy, non Pluto. Dai non piangere, che carino, pensa che sia morto Goofy. È carino vero? Troppo divertente”. Ovviamente lo “scherzo” non finisce qui e la Rivelli ha messo in scena anche una seconda parte.

“Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva”

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure