Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Pupi Avati, malore sul set a Bologna: come sta il noto regista

Pupi Avati, malore sul set a Bologna: come sta il noto regista

Pupi Avati malore

Personaggi Tv. Pupi Avati, malore sul set a Bologna: come sta il noto regista. Pupi Avati, classe 1938, è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico e scrittore italiano. Tra i suoi film più importanti si ricordano: Storia di ragazzi e di ragazze, Magnificat, Il testimone dello sposo, Gli amici del bar Margherita, Il cuore grande delle ragazze, Lei mi parla ancora e Dante. Per quanto riguarda la sua vita privata, il regista ha tre figli: Mariantonia, 1966; Tommaso, 1969 e Alvise, 1971. In questi giorni Avati era alle prese con il suo ultimo film quando si è sentito improvvisamente male. (Continua a leggere dopo la foto…)

Pupi Avati, malore sul set a Bologna: come sta il noto regista

Pupi Avati è stato colto da un malore sul set del suo ultimo film. Mercoledì 2 Novembre 2022 è stato ricoverato a Bologna per uno scompenso cardiaco. Paura durante le riprese, quando il regista ha improvvisamente avuto un mancamento. Adesso si trova all’ospedale Sant’Orsola e verrà dimesso la prossima settimana. Dopo lo spavento iniziale, le condizioni di Pupi Avati si sono stabilizzate. Il fratello, intervistato dal Corriere di Bologna, ha fatto sapere che il regista tornerà al lavoro non appena i medici lo dimetteranno dall’ospedale: “È un ex infartuato seppure non come me che ne ho vissuti cinque. Pupi si è ripreso dopo poche ore e ora sta bene, siamo tutti sollevati e già stiamo programmando le prossime giornate di lavoro. Uscirà fra due o tre giorni e torneremo a Roma dove ritroveremo la troupe”.

Il nuovo film

Dopo aver rincuorato i fan sulle condizioni di Pupi Avati, Antonio Avati ha dichiarato di essere tutti e due al lavoro sulla loro nuova opera che segnerà “il ritorno di Gabriele Lavia che non lavorava con noi da una trentina d’anni”. Poi ha aggiunto: “Ci sarà anche la Fenech che torna al cinema da signora anziana. È una storia d’amore che attraversa un arco di quaranta/cinquant’anni. I protagonisti da giovani sono interpretati da Lodo Guenzi dello Stato Sociale e da un’attrice esordiente che si chiama Camilla Giraulo. C’è anche Massimo Lopez che interpreta un ruolo drammatico”.

Leggi anche…

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure