Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Gli attori di “How I Met Your Mother”: come sono oggi tra alcolismo e lotta contro il cancro

Gli attori di “How I Met Your Mother”: come sono oggi tra alcolismo e lotta contro il cancro

Gli attori di "How I Met Your Mother"

SERIE TV.How I Met Your Mother” è stato un fenomeno della cultura pop durante le sue nove stagioni e negli anni successivi. È anche una serie che ha suscitato tante risate quante lacrime. Creato da Carter Bays e Craig Thomas, How I Met Your Mother” racconta la storia d’amore del protagonista, Ted Mosby (Josh Radnor), fino al momento in cui incontra la futura madre dei suoi figli. Radnor recita al fianco di Alyson Hannigan (Lily Aldrin), Jason Segel (Marshall Eriksen), Neil Patrick Harris (Barney Stinson) e Cobie Smulders (Robin Scherbatsky). Una serie tv che rimarrà nei nostri cuori, come i personaggi che l’hanno interpretata. Ma forse tutti non sanno che anche gli attori stessi hanno sentito il peso della fine di HIMYM. Ecco infatti come stanno vivendo ora i cinque attori: tra alcolismo, viaggi spirituali e lotte contro il cancro.

>> “How I Met Your Father” su Disney+, tutto quello che c’è da sapere sullo spin-off di “How I Met Your Mother”

Gli attori di "How I Met Your Mother":

Perché Josh Radnor non è più stato lo stesso dopo “How I Met Your Mother”

Per nove stagioni, Josh Radnor ha interpretato Ted Mosby nella sitcom della CBS How I Met Your Mother”. Mentre Radnor ha avuto alcuni piccoli ruoli da attore prima della popolare sitcom, comprese le apparizioni in Six Feet Under e Law & Order, è stato HIMYM a lanciare innegabilmente la sua carriera. Ma è difficile dire come passare nove anni a interpretare lo stesso personaggio possa influenzare l’attore sia a livello personale che professionale. Infatti Josh Radnor ha parlato pubblicamente dei modi in cui la popolarità dello show ha portato ad alcuni problemi personali, come la depressione e il consumo eccessivo di alcol. In un’intervista del 2016 con il New York Times, ammette che nella seconda stagione di “How I Met Your Mother” era depresso. Iniziò quindi a conoscere varie tradizioni spirituali, tra cui il buddismo e l’ebraismo, e iniziò a praticare la meditazione ogni giorno. A causa di quella pratica, ha detto: “Qualcosa si è aperto in me”.

>> “The good place”, la stagione finale disponibile su Netflix: tutte le curiosità

Josh Radnor How I Met Your Mother

Jason Segel spiega la sua crisi esistenziale dopo HIMYM: «Chi sono io senza questa roba?»

A volte gli attori si trovano in una situazione difficile dopo aver interpretato un personaggio per molto tempo. La maggior parte delle volte, le offerte di lavoro si esauriscono e non hanno nulla su cui basarsi. L’attore Jason Segel era nello stesso punto quando il film di successo How I Met Your Mother” si è concluso nel 2014. La serie aveva contribuito a lanciare la sua carriera e quella dei suoi co-protagonisti, e sembrava che la sua stella stesse crescendo. Tuttavia, l’attore stava affrontando una crisi esistenziale dopo la conclusione dello spettacolo e, sebbene abbia ottenuto alcuni ruoli qua e là, le cose non erano così rosee come in HIMYM.

Jason Segel How I Met Your Mother

La star ospite al podcast Armchair Expert confessò: «Avevo davanti a me questa tela bianca, dove la maggior parte delle cose con cui definivo la mia identità erano improvvisamente svanite. Allora cosa faccio adesso? Un grande momento spaventoso: chi sono senza questa roba?». La star ha continuato dicendo: «E quindi non sapevo se fossi un attore abbastanza bravo per farlo. E in un certo senso ho attraversato il tipo di paura “sei un truffatore” in questo tipo di affari».

Cobie Smulders dopo How I Met Your Mother combatte il cancro

Cobie Smulders dopo essere stata Robin in HIMYM ha fatto il suo debutto nel MCU nel 2012 in “The Avengers” e da allora è apparsa in diversi film Marvel, il più recente “Spider-Man: Far From Home”. Riprenderà il suo ruolo per il prossimo spettacolo Disney+ “Secret Invasion”, interpretato insieme a Samuel L. Jackson e che uscirà nel 2023. Forse, Cobie, è l’attrice più nota anche dopo la fine della siede. Infatti la vediamo in “Una serie di sfortunati eventi” di Netflix, “Friends From College”, “Stumptown” della ABC e “How I Met Your Father”, con Hilary Duff.

Cobie Smulders dopo How I Met Your Mother
Cobie Smulders dopo How I Met Your Mother

Cobie Smulders è sposata con l’allume di “Saturday Night Live” Taran Killam dal 2012 e hanno due figlie di nome Shaelyn e Janita. L’attrice ha parlato apertamente della sua battaglia contro il cancro alle ovaie, che le è stato diagnosticato all’età di 25 anni nel 2008. Ha rivelato per la prima volta il suo problema di salute in una a Women’s Health nel 2015: «Ho subito diversi interventi chirurgici per rimuovere il cancro dal mio corpo, e per fortuna ora sono libero dal cancro, 11 anni dopo». «È stata un’esperienza difficile ma, venendo fuori, mi sento più forte di prima».

>> Serie tv Marvel su Disney+, in arrivo a breve: ecco l’elenco completo

Barney aka Neil Patrick Harris è una star di Netflix

Per nove anni, Neil Patrick Harris era uno degli attori di “How I Met Your Mother” interpretando il donnaiolo Barney Stinson. Durante tutta la serie, la performance di Harris ha portato Stinson a diventare rapidamente uno dei personaggi più “LEGGENDARI” dello show grazie al suo fascino e al suo tempismo comico. Ecco infatti che lo vediamo in Desi Collings nel thriller del 2014 “Gone Girl” ed è apparso in due episodi di “American Horror Story”. E’ il minaccioso Conte Olaf in “A Series of Unfortunate Events”, che si è concluso nel 2019 dopo tre stagioni.

Neil Patrick Harris How I Met Your Mother

Nel 2021, ha recitato al fianco di Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss nel quarto film “Matrix”. Arriva a “It’s a Sin” e apparirà nel prossimo speciale per il 60° anniversario di “Doctor Who”. Nel 2015, l’attore ha pubblica un libro di memorie in stile “scegli la tua avventura” intitolato “Neil Patrick Harris: scegli la tua autobiografia”. Due anni dopo, Harris pubblica un libro per bambini intitolato “The Magic Misfits”.

Neil Patrick Harris How I Met Your Mother

Avendo interpretato un donnaiolo seriale per quasi un decennio, Neil Patrick Harris ha alcune riflessioni sul fatto che gli attori debbano interpretare ruoli che differiscono dalla loro identità. L’attore apertamente gay ha affrontato la questione controversa in una recente intervista al quotidiano britannico The Times, dicendo che «vorrebbe sicuramente assumere il miglior attore» per un dato ruolo. «Non sono uno che si butta sull’etichetta. Come attore, speri sicuramente di poter essere un’opzione visibile per tutti i tipi di ruoli diversi», ha aggiunto Harris, osservando: «Ho interpretato un personaggio per nove anni che non era per niente come me», in riferimento a “How I Met Your Mother Barney Stinson. «Penso che ci sia qualcosa di sexy nel scegliere un attore etero per interpretare un ruolo gay se sono disposti a investire molto in questo», ha continuato l’attore.

>> “L’estate in cui imparammo a volare 2” su Netflix, torna la serie con Katherine Heigl e Sarah Chalke

Alyson Hannigan ha una casa bellissima

Alyson Hannigan regina delle serie tv americane. In primo luogo, era la strega nerd Willow Rosenberg in “Buffy l’ammazza vampiri” durante le sette stagioni dello show su The WB. Poi era l’avventurosa Michelle Flaherty nella serie di film “American Pie”. E poi Lily Aldrin, allegra insegnante e aspirante artista nella sitcom di successo della CBS ha fatto parte degli attori di “How I Met Your Mother”. Quando Marshall e Lily si sono lasciati durante la seconda stagione dello show, i fan hanno pianto insieme a Lily, e quando finalmente ha potuto vivere il suo sogno e andare in Italia per diventare un’artista hanno applaudito. Ecco che dal 2014Alyson Hannigan è stata impegnata con vari spot e ruoli di doppiaggio e podcast ma sopratutto contenuti per bambini.

Alyson Hannigan How I Met Your Mother
Alyson Hannigan How I Met Your Mother

Nella vita reale, Alyson Hannigan ha due figli, Satyana e Keeva, con suo marito Alexis Denisof. La casa della famiglia è stata utilizzata come luogo delle riprese per la sesta stagione del dramma di successo della NBC “This is Us” nel 2021. A quanto pare la casa costruita per la famiglia è una meraviglia artichettonica tanto che molte produzioni vogliono usare per loro registrazioni.

>> “Elite 6”, su Netflix torna il teen drama spagnolo tra storie d’amore e omicidi

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure