Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Ciro Immobile, la pessima notizia per lui dopo l’incidente

ciro immobile indagato

Lo scorso 16 aprile, Ciro Immobile è stato coinvolto in un incidente stradale sul lungotevere di Roma. Il calciatore della Lazio e della nazionale italiana si è scontrato con il tram numero 19. La vicenda sembrava potesse chiudersi senza colpevoli ed invece è finita in Tribunale. (Continua…)

Leggi anche: Ciro Immobile, è giallo sull’incidente: cosa non torna nella versione del calciatore

Leggi anche: Ciro Immobile, come stanno le figlie dopo l’incidente d’auto

La dinamica dell’incidente

L’attaccante della Lazio e della nazionale italiana Ciro Immobile è stato coinvolto in un incidente a Roma lo scorso 16 aprile. Il centravanti era a bordo della sua Land Rover Defender di colore nero opaco, quando, attraversando Ponte Matteotti, si è scontrato con il tram numero 19. L’impatto sarebbe stato molto violento in quanto avvenuto ad una velocità sostenuta e il mezzo pubblico sarebbe addirittura deragliato dai binari. In seguito all’incidente, ben sette persone sarebbero state trasportate in ospedale per accertamenti. Tra queste ovviamente anche l’attaccante insieme ai figli e alcuni passeggeri del tram. (Continua…)

Leggi anche: Incidente Ciro Immobile, l’avvocato di lui rompe il silenzio e fa un importante annuncio

Leggi anche: Ciro Immobile, la decisione drastica: ha detto “addio”

Ciro Immobile indagato per l’incidente

La vicenda dell’incidente sembrava potesse chiudersi senza colpevoli ed invece Ciro Immobile e il tranviere sono finiti in Tribunale. L’attaccante della Lazio, infatti, è indagato per l’incidente dello scorso 16 aprile sul lungotevere di Roma, così come Walter Mannoni, tranviere Atac. Entrambi sono sotto inchiesta per lesioni stradali. Adesso il pm Giuseppe Deodato procederà con la superperizia per ricostruire nei dettagli la dinamica dell’incidente e capire chi ha effettivamente ragione. (Continua…)

I dubbi ancora irrisolti

In merito all’incidente ci sono ancora alcune domande che non hanno ricevuto una risposta: chi non ha rispettato la precedenza? chi è passato con il semaforo rosso? Il semaforo era funzionante? A che velocità procedeva Ciro Immobile con la sua vettura? Per questo motivo servirà una superperizia per ricostruire l’accaduto. Nel frattempo, Assicurazioni di Roma ha respinto la prima richiesta di risarcimento del calciatore: “Con riferimento al sinistro, non si ravvisano, allo stato attuale; elementi di responsabilità a carico dell’Atac nella causazione dell’evento”.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure