Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Fedez, il rapper torna a parlare della sua malattia: “Sono diventato un essere umano peggiore”

Fedez, il rapper torna a parlare della sua malattia: “Sono diventato un essere umano peggiore”

Fedez malattia

Social. Fedez fa una riflessione sulla malattia: com’è cambiata la sua vita. Nella primavera 2022 Fedez è stato colpito da un tumore al pancreas che si è fortunatamente risolto in un intervento tempestivo e senza la necessità di ricorrere alla chemioterapia. A parlare di come quell’esperienza lo ha cambiato nel profondo è oggi lo stesso rapper durante una delle ultime puntate di Muschio Selvaggio, il podcast che conduce su YouTube insieme a Luis Sal. La sua personale riflessione su come la malattia lo abbia cambiato è nata mentre si parlava di futuro insieme al filosofo Umberto Galimberti, ospite del format. (Continua a leggere dopo la foto)

Fedez
Fedez

Leggi anche –> Fedez, l’annuncio in diretta a “Muschio Selvaggio”: “Non sta bene”

Fedez fa una riflessione sulla malattia: com’è cambiata la sua vita

Durante l’ultimo episodio postato su YouTube di Muschio Selvaggio, Fedez è tornato a parlare della sua malattia e di come gli abbia cambiato la vita. Riflettendo sul tema del futuro insieme al filosofo Umberto Galimberti, il rapper milanese ha dichiarato: “Molto spesso c’è il danno delle mete prestabilite, ovvero: se ti accade qualcosa devi arrivare ad un determinato punto. Non è così. Facendo un esempio personale, quando mi sono ammalato di cancro, la narrazione che nella mia testa doveva esserci era: ho avuto il cancro e di conseguenza questa esperienza mi migliorerà come essere umano. Ma chi caz*o lo ha detto? Ti dicono che quando ti ammali scopri il vero senso della vita, ma col caz*o, la mia vita è peggiorata, sono diventato depresso e sono diventato un essere umano peggiore io, dopo il cancro. Ed è questa la figata del mio cancro. Perché dovrei essere una persona migliore?”. Dopo questo lungo sfogo è arrivata la risposta del noto filosofo. (Continua a leggere dopo la foto)

Fedez
Fedez

Le parole di Galimberti

La confessione fatta da Fedez sull’effetto della sua malattia a livello psicologico ha lasciato tutti quanti senza parole. Alla domanda del rapper: “Perché dovrei essere una persona migliore?” ha immediatamente risposto il professor Galimberti, il quale ha dichiarato: “Fa parte della cultura cristiana, perché per i cristiani il dolore ha un valore perché ti riscatta dal peccato e ti serve per l’eternità. E quindi il dolore viene messo in scena come una cosa positiva”.

Leggi anche –> “Muschio Selvaggio”, Fedez svela retroscena inedito: “Ho chiamato l’ambulanza”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure