Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Filippo Turetta, il grave sospetto: cos’ha fatto pochi mesi prima dell’omicidio

filippo turetta

Proseguono le indagini sulla morte di Giulia Cecchettin. La giovane è stata uccisa la notte dell’11 novembre scorso dall’ex fidanzato Filippo Turetta. Ed è proprio sul ragazzo che emergono particolari scioccanti. In questo articolo vi sveliamo che cosa aveva fatto poco prima di commettere l’omicidio. (Continua…)

Leggi anche: Trovato un cadavere di donna nel lago: è di Giulia Cecchettin

Leggi anche: Filippo Turetta, la macabra notizia poco fa: dove è stato scattato un selfie

La morte di Giulia Cecchettin

Giulia Cecchettin è stata uccisa a coltellate la notte dell’11 novembre 2023 dall’ex fidanzato Filippo Turetta. I due si erano lasciati da un bel po’ di tempo, ma erano rimasti in buoni rapporti. Quella sera, infatti, Filippo era andato a prendere Giulia a casa per andare al McDonald del centro commerciale Nave de Vero di Marghera. Durante la serata, però, pare sia nata una lite tra i due e Filippo ha deciso di uccidere l’ex fidanzata. Dopo il delitto ha lasciato il corpo nei pressi del Lago di Barcis e si è dato alla fuga. Una settimana dopo è stato bloccato in Germania con l’auto in panne e senza soldi. Dopo alcuni giorni di detenzione nel carcere di Halle, è stato estradato in Italia e attualmente si trova nel carcere di Verona in attesa di giudizio. (Continua…)

Leggi anche: Funerali di Giulia Cecchettin, l’annuncio del vescovo su Filippo

Leggi anche: Gino Cecchettin, la confessione da brividi sulla figlia Giulia

Le indagini sulla morte di Giulia

Le indagini sulla morte di Giulia Cecchettin proseguono. Durante l’interrogatorio davanti ai giudici, Filippo Turetta ha confessato di aver ucciso l’ex fidanzato. Il giovane, dunque, è accusato di omicidio, ma su di lui potrebbero pendere ulteriori accuse. Turetta, infatti, potrebbe essere accusato di occultamento di cadavere e soprattutto di premeditazione. Gli investigatori stanno cercando di capire se l’omicidio di Giulia Cecchettin sia stato o meno premeditato. In quel caso, infatti, la condanna cambierebbe. (Continua…)

Filippo Turetta, cosa aveva fatto prima dell’omicidio

A quanto pare, Filippo Turetta voleva lasciare l’università. Poco prima di commettere l’efferato omicidio, infatti, il giovane aveva fondato una società agricola insieme ad alcuni amici. Secondo gli inquirenti, questo sarebbe potuto essere il primo passo verso la rinuncia agli studi. Peccato però che la vita di Filippo sia stata letteralmente rovinata dal gesto sconsiderato commesso la notte dell’11 novembre scorso. Filippo ha deciso di rovinare la sua vita e quella di Giulia.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure