Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“General Hospital”, ucciso a colpi di pistola l’attore della celebre serie tv

General Hospital, morto l'attore Johnny Wactor

Social. Los Angeles, un famoso attore statunitense è stato ucciso con un colpo di pistola dopo essersi imbattuto in un presunto tentativo di furto. L’uomo aveva 37 anni ed era conosciuto a livello internazionale per il suo ruolo della celebre serie tv «General Hospital». (Continua a leggere dopo la foto…)

Leggi anche: Colto da un malore mentre si esibiva sul palco: tragedia nella musica italiana

Leggi anche: Trovato morto il marito della nota politica: di chi si tratta

General Hospital, morto l'attore Johnny Wactor

L’attore ferito da un’arma da fuoco

Il dramma si è consumato tra le strade del centro di Los Angeles in quelle che sembrano essere le circostanze di un tentato furto. Il Dipartimento di Polizia di Los Angeles ha dichiarato che i suoi agenti sono intervenuti nella zona di Pico Boulevard e Hope Street nella notte di sabato scorso. Qui hanno trovato l’uomo, subito identificato, che giaceva ferito dopo essere stato colpito da un colpo di pistola. L’attore di 37 anni è stato trasportato in ospedale, dove è morto per le lesioni riportate dall’arma da fuoco. Gli investigatori hanno dato una prima ricostruzione di quanto sia accaduto nei minuti prima dello sparo.(Continua a leggere dopo la foto…)

Leggi anche: Incidente choc in autobus: la gita finisce in tragedia

General Hospital

La ricostruzione dell’accaduto: il tentativo di furto

Le ricostruzioni degli investigatori ipotizzano che l’attore di “General Hospital” sia stato colpito dopo aver cercato di fermare tre uomini nell’atto di rubare la marmitta della sua auto. Prima ancora delle conferme degli agenti era stata la madre dell’attore, Scarlett, a dare la notizia della morte del figlio. La sua ricostruzione è stata condivisa dal sito di gossip TMZ.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure