Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Gianluca Vialli, le ultime news sulle sue condizioni di salute: italiani con il fiato sospeso

Gianluca Vialli, le ultime news sulle sue condizioni di salute: italiani con il fiato sospeso

gianluca vialli condizioni di salute

Gianluca Vialli condizioni. Gli italiani sono con il fiato sospeso per le condizioni di salute dell’ex calciatore. Vialli si è aggravato all’improvviso ed è stato costretto, oltre a lasciare il suo impiego in nazionale, anche al ricovero in ospedale di Londra. I giornali aggiornano ogni giorno gli italiani sulle condizioni di salute dell’ex attaccante della Juventus e della nazionale italiana. Si attendono notizie speranzose. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Tumore al pancreas, si può guarire dalla malattia che affligge anche Gianluca Vialli?

Gianluca Vialli, le sue condizioni di salute

Il mondo del pallone in apprensione per le condizioni di salute di Gianluca Vialli. L’ex calciatore sta lottando dal 2017 con un tumore al pancreas. La sua battaglia sembrava vinta, tanto che Vialli è stato uno dei protagonisti della spedizione vincente in Europa della nazionale italiana lo scorso anno, ma negli ultimi giorni le sue condizioni sarebbero peggiorate. Vialli si sarebbe aggravato e sarebbe stato costretto al ricovero in un ospedale a Londra. Il mondo del calcio prega che le sue condizioni possano migliorare nei prossimi giorni. Dopo la morte di Sinisa Mihajlovic, scomparso nei giorni scorsi dopo aver combattuto a lungo con la leucemia, i tifosi non riuscirebbero a sopportare anche la scomparsa di Vialli. Tutti dunque si augurano che le condizioni di Vialli possano migliorare nei prossimi giorni e nel frattempo restano con il fiato sospeso. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Vialli, le sue condizioni: la mamma e il fratello tornano in Italia. Si riaccendono le speranze

Le ultime news

Come riporta Il Messaggero, “sono giorni di preoccupazione per Gianluca Vialli, ricoverato in una clinica di Londra dove continua la sua lotta contro il tumore al pancreas che gli è stato diagnosticato nel 2017”. L’ex calciatore ha ricevuto la visita della madre Maria Teresa e del fratello Nino. Presto, fa sapere il Corriere della Sera, riceverà anche quella della sorella Mila e probabilmente anche degli altri fratelli Marco e Maffo, oltre all’amico Massimo Maurom con il quale ha creato la «Fondazione Vialli e Mauro» contro la Sla.

Il Messaggero inoltre riporta che “i parenti non rilasciano alcuna dichiarazione, mantenendo il riserbo che da sempre contraddistingue la famiglia dell’ex calciatore”. Al momento, dunque, non resta che pregare nella speranza che le condizioni dell’ex calciatore possano migliorare quanto prima.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure