Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Governo Meloni, Corona choc ad “Accordi&Disaccordi”: “Facce vecchie”

Governo Meloni, Corona choc ad “Accordi&Disaccordi”: “Facce vecchie”

Governo Meloni, Mauro Corona ad “Accordi&Disaccordi” dice la sua“Questo governo? Vedo una cosa patetica, un rimescolamento di facce vecchie”. Così l’alpinista e scrittore Mauro Corona ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico in onda su Nove condotto da Luca Sommi con la partecipazione di Marco Travaglio e Andrea Scanzi, a proposito del nuovo esecutivo targato Meloni. È stato tranchant l’intellettuale, che siamo soliti vedere in collegamento a “Cartabianca” su Rai 3. Leggi anche l’articolo —> Meloni premier, Adriano Celentano si complimenta ma poi aggiunge: “Un unico neo…”

Governo Meloni, Corona scatenato ad “Accordi&Disaccordi”: “Facce vecchie”

“Dov’è questo rinnovamento, questa novità? Io non vedo questa luce di cose nuove, di personaggi nuovi, di proposte nuove. Vedo questi nomi antichi come la terra, proprio ci hanno girato attorno”, ha detto Mauro Corona ad “Accordi&Disaccordi”. “Non ho neanche il coraggio di Scanzi di dire: ‘È una schifezza’. Ovviamente aspettiamo di vedere cosa faranno e stiamo attenti. Vedremo i risultati… Io mi aspettavo qualcosa di più, di trovare qualche novità, anche nei ministeri, un qualcosa che potesse dare speranza”, ha concluso lo scrittore.(continua a leggere dopo le foto)

Dove seguire il programma “Accordi&Disaccordi”

Parole quelle di Mauro Corona che certamente avranno un eco in queste ore. ‘Accordi&Disaccordi’, lo ricordiamo, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. (continua a leggere dopo le foto)

Sul governo Meloni, Mauro Corona si era già espresso a “Cartabianca” su Rai 3

Sul nuovo governo a maggioranza centrodestra, con Giorgia Meloni futuro presidente del consiglio, si era già espresso Mauro Corona a “Cartabianca”. Forse a discapito di quanto si potesse pensare, lo scrittore aveva commentato: «Sarà un governo di centrodestra che ha anche delle idee buone, ad esempio sulle pensioni e le tasse. Non arriverà nessun fascismo adesso». Questo ovviamente prima dell’incarico del presidente della Repubblica Mattarella a Meloni e della lettura dei ministri. (continua a leggere dopo le foto)

L’affondo al Pd: “Ha abbandonato le fabbriche”

In quella stessa occasione Corona ospite da Bianca Berlinguer aveva criticato i Dem: «Ha abbandonato le fabbriche e gli operai mi aspettavo questo risultato. Ho sentito delle affermazioni a sinistra sul fatto che quella del 25 settembre è stata una giornata triste. Ma il voto è stato un esercizio democratico», le sue parole in diretta su Rai 3. Una posizione chiara, netta, quella dello scrittore e alpinista. Leggi anche l’articolo —> “Non è l’Arena”, la profezia oscura di Cacciari sul governo Meloni: “Coalizione debolissima”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure