Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Guerra Russia-Ucraina, Putin “teme per la sua vita” dopo Kherson

Guerra Russia-Ucraina, Putin “teme per la sua vita” dopo Kherson

Guerra Russia Ucraina – La ritirata delle milizie russe da Kherson ha rappresentato un duro colpo psicologico per lo zar Vladimir Putin, che ora “teme per la sua vita”. A dichiararlo al quotidiano britannico The Times Oleksiy Arestovich, uno tra i principali consiglieri militari del presidente dell’Ucraina Zelensky. Leggi anche l’articolo —> Baba Vanga, l’ultima inquietante profezia: cosa succederà nel 2023

guerra russia ucraina

Guerra Russia Ucraina, Putin “teme per la sua vita” dopo Kherson

Secondo Arestovich, l’abbandono dell’unica capitale regionale conquistata dalla Russia dall’inizio del conflitto in Ucraina, lo scorso febbraio, ha gettato «nello sconforto e nella disperazione» i sostenitori della «linea dura» a Mosca, inclusi diversi conduttori televisivi. «Putin ha molta paura, perché non esiste perdono in Russia per uno zar che perde le guerre», ha dichiarato il consigliere ucraino. «Ora sta lottando per la sua vita. Se perderà la guerra, almeno nella mente dei russi, significherà la fine, e la sua fine come figura politica», ha rimarcato Arestovich. (continua a leggere dopo le foto)

guerra russia ucraina

La guerra è vicina ad un’escalation

Sulle difficoltà dei Russi in Ucraina è intervenuto anche il professor Vittorio Emanuele Parsi, direttore dell’Alta scuola di Economia e Relazioni internazionali dell’Università Cattolica, autore del libro «Il posto della guerra e il costo della libertà», ospite al Tg3. Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha detto che la guerra è vicina a un’escalation: si sono purtroppo intensificati in queste ore i raid russi nella regione del Donetsk e vicino Zaporizhzhia e gli attacchi alle infrastrutture elettriche. L’obiettivo è chiaro: lasciare città e villaggi senza luce e acqua, far morire di stenti e freddo la popolazione. Il presidente ucraino Zelensky ha lanciato il progetto ‘punti di invincibilità’ per cercare di sopperire ai blackout energetici. «Ad oggi ne abbiamo preparati oltre 4mila!», ha detto nel suo discorso serale. Saranno attivati se le forniture elettriche non potranno essere riprisitinate «entro poche ore» e sarannio presenti «tutti i servizi di base». I punti funzioneranno in tutte le amministrazioni regionali e distrettuali, nonché nelle scuole e negli edifici del servizio di emergenza statale. (continua a leggere dopo le foto)

guerra russia ucraina

Guerra Russia Ucraina, Putin è a terra: le ultimissime notizie

Il professore di Relazioni internazionali Vittorio Emanuele Parsi, ospite del Tg3, in merito agli ultimi fatti, ha osservato: «L’idea che le guerre finiscano con la coincidenza tra obiettivo militare e politico è campata in aria. Questa guerra deve terminare convincendo la Russia che non può vincere, per ora ha perso tutti gli obiettivi politici che voleva realizzare con questa barbara aggressione». Intanto un altro carico umanitario dell’Ufficio delle Nazioni Unite è arrivato a Kherson. Lo ha reso noto il governatore della regione di Kherson, Yaroslav Yanushevych, riporta Ukrinform. «Agli abitanti di Kherson sono stati consegnati acqua potabile, contenitori e depuratori d’acqua, medicinali, kit per l’igiene, cuscini, coperte, lampade e altri oggetti necessari per un totale di 125 tonnellate di merci. Sei agenzie delle Nazioni Unite e cinque organizzazioni internazionali hanno raccolto aiuti per noi», ha scritto il capo della regione. Leggi anche l’articolo —> EasyJet, malore su un volo diretto a Londra: morto 50enne

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure