Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Baba Vanga, l’ultima inquietante profezia: cosa succederà nel 2023

Baba Vanga, l’ultima inquietante profezia: cosa succederà nel 2023

Baba Vanga profezia 2023

Social. Baba Vanga, l’ultima inquietante profezia: cosa succederà nel 2023. Baba Vanga, il cui vero nome era Vangelija Pandeva Dimitrova e coniugata Gušterova, è stata una mistica, chiaroveggente ed erborista macedone, che ha trascorso gran parte della sua vita nella zona di Rupite, un villaggio montano del distretto di Blagoevgrad. La donna è morta in Bulgaria nel 1996. Secondo i suoi seguaci, la mistica possedeva abilità paranormali ed era capace di prevedere il futuro. Ora stanno circolando delle “nuove” profezie sul nuovo anno. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. (Continua a leggere dopo la foto)

Baba Vanga
Baba Vanga

Leggi anche –> Baba Vanga, la terrificante profezia sulla Regina si è avverata: cosa ci aspetta ora

Baba Vanga, l’ultima inquietante profezia: cosa succederà nel 2023

Tra poco più di un mese diremo addio al 2022, un anno segnato duramente dalla guerra in Ucraina, dall’acuirsi della crisi climatica e dalla bomba inflazionistica che ha messo sotto pressione le economie occidentali. Proprio guardano al nuovo anno, in questi giorni stanno circolando delle nuove previsioni di Baba Vanga per il 2023. Secondo le interpretazioni degli esperti Vanga avrebbe previsto un cambiamento dell’orbita terreste con delle potenti esplosioni nucleari. La seconda previsione parlerebbe della creazione di bambini in laboratorio. Secondo le parole della veggente i genitori del futuro saranno in grado di scegliere le caratteristiche dei propri figli: dal colore della pelle al patrimonio genetico. Stando ai suoi racconti nel 2023 potrebbe verificarsi un contatto con gli alieni che “copriranno d’oscurità” la Terra. Infine, ci potrebbe essere un massiccio ricorso alle armi biologiche (una seconda pandemia?). Che dire? Queste profezie sono da brividi e non possiamo far altro che sperare che le interpretazioni siano errate. (Continua a leggere dopo la foto)

Baba Vanga
Baba Vanga

Alcuni dei veggenti più famosi al Mondo

Oltre a Baba Vanga, ci sono tantissimi altri veggenti che hanno attraversato la storia del mondo con le loro profezie. La figura del mistico russo Grigorij Efimovic Rasputin (1869 –1916), ha acquisito con il passare degli anni caratteristiche leggendarie. Nato in Siberia, crebbe come un qualunque figlio di contadini. Si sposò giovane, ebbe tre figli e intraprese lunghi viaggi. Ai primi del ‘900 iniziò a diffondersi per tutta la Russia la voce dei suoi poteri sciamanici. Grazie alla fitta rete di relazioni ad alto livello che, nonostante la mancanza di istruzione, si era costruito, Rasputin arrivò nel 1905 alla corte dello zar Nicola II.

Poi c’è Michel de Notredame (1503-1566), medico francese, con il nome di Nostradamus è diventato il più celebre profeta della storia. Grazie a un libro, Le profezie, che contiene una raccolta di quartine, predizioni in forma di versi. C’è chi gli attribuisce la previsione degli eventi più importanti della storia, dalla Rivoluzione francese allo sbarco sulla Luna, dall’avvento di Hitler all’11 settembre. Noto anche come il “profeta dormiente”, Edgar Cayce (1877-1945) è stato forse il più famoso sensitivo e profeta americano. Infine, va ricordata Mina Stinson (1889-1941) divenne famosa negli anni ’20, con il nome di “Margery”, e fu la più celebre medium americana.

Leggi –> La terribile profezia di Baba Vanga terrorizza il mondo intero: “Ci sarà un’esplosione nucleare”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure