Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Maroni, avete mai visto il figlio? È un altro noto politico ma nessuno l’ha mai saputo

Maroni, avete mai visto il figlio? È un altro noto politico ma nessuno l’ha mai saputo

Maroni figli

Social. Maroni figli, ecco tutte le curiosità sui suoi tre eredi. Roberto Ernesto Maroni è stato un politico italiano, segretario federale della Lega Nord dal 1º luglio 2012 al 15 dicembre 2013. È stato Ministro dell’interno nei governi Berlusconi I e Berlusconi IV e Ministro del lavoro e delle politiche sociali nei governi Berlusconi II e Berlusconi III. È stato presidente della Regione Lombardia dal 2013 al 2018. Maroni è venuto a mancare oggi 22 novembre 2022 a Lozza, in provincia di Varese. Scopriamo qualche curiosità in più sulla sua famiglia. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> Roberto Maroni, le cause della morte: ecco i sintomi della malattia

Maroni figli, uno di loro è un noto politico ma nessuno l’ha mai saputo

L’ex Ministro ed ex Segretario della Lega, Roberto Maroni, è stato da sempre legato alla moglie Emilia Macchi e ha vissuto un’esistenza dedicata alla famiglia, alla politica e alla musica. Costantemente sui giornali per il suo lavoro, Maroni non ha mai voluto condividere informazioni private e questo aspetto della sua vita è rimasto tale fino all’ultimo. Sposato con Emilia Macchi, la loro relazione è durata per tutta la vita. Del resto, si erano conosciuti proprio durante gli anni del liceo, il Liceo Ginnasio Statale Ernesto Cairoli di Varese. La coppia ha avuto tre figli: Chelo, Filippo e Fabrizio. Emilia ha lavorato presso l’Alenia Aermacchi, società del gruppo Finmeccanica. Il figlio Filippo, dopo un periodo nella politica studentesca, ha deciso di non seguire le orme di suo padre. Negli ultimi anni è diventato noto l’altro figlio, Fabrizio Maroni, per la sua scelta di entrare in politica. Tempo fa si era candidato alle comunali di Lozza, dove risiede la famiglia, in una lista sostenuta dal centrosinistra, quindi lontana dagli ideali del padre. (Continua a leggere dopo la foto)

L’annuncio della sua morte su Facebook

“Alle ore 4 il nostro caro Bobo ci ha lasciati. A chi gli chiedeva come stava, anche negli ultimi istanti, ha sempre risposto: ‘Bene’. Eri così Bobo, un inguaribile ottimista. Sei stato un grande marito, padre e amico”, così la famiglia ha comunicato sulla pagina Facebook di Roberto Maroni la morte dell’ex ministro avvenuta nella casa di Lozza, paese del Varesotto. Dal 2021, quando ha scoperto la malattia che lo ha condotto alla morte, si era ritirato dalla politica attiva. Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato così la scomparsa di Roberto Maroni sui social: “Grande segretario, super ministro, ottimo governatore, leghista sempre e per sempre. Buon vento Roberto”.

Leggi anche –> Politica italiana in lutto: addio per sempre all’ex ministro italiano Roberto Maroni

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure