Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Orrore sul figlio di 18 mesi: terribile scoperta sulla madre fa gelare sangue nelle vene

Orrore sul figlio di 18 mesi: terribile scoperta sulla madre fa gelare sangue nelle vene

mamma figlio in affitto

Social. Mamma dà in affitto suo figli di 18 meni: ecco cos’è successo. La storia che stiamo per raccontarvi sembra tratta da una di quelle famose serie tv americane, invece arriva dalla nostra Penisola e precisamente dalla Sicilia. A Palermo una mamma ha dato in “affitto” a un’altra donna suo figlio di un anno e mezzo in cambio di 100 euro al mese. Alla scoperta dell’insolito accordo tra le due donne, le Forze dell’Ordine hanno tolto la potestà genitoriale alla madre del piccolo, che è poi stato affidato a una comunità per minori. Vediamo la ricostruzione dei fatti fatta dagli inquirenti. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> Bimbo di 6 anni ridotto in fin di vita: la terribile scoperta sul compagno della nonna

Mamma dà in affitto suo figli di 18 meni: ecco cos’è successo

La madre del piccolo di 18 mesi ha ceduto il figlio a una donna conosciuta in una comunità per tossicodipendenti. La vicenda è venuta alla luce grazie a delle indagini lampo delle Forze dell’Ordine di Palermo, che una volta intervenute hanno affidato il piccolo prima ai servizi sociali, e poi a una comunità per minori, sottraendolo alla potestà della donna. Come riportato da Leggo, a far scattare le indagini una circostanza che ha insospettito gli inquirenti. La prima figlia della donna, una bambina di due anni e mezzo, è stata ricoverata per alcuni giorni all’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo. In quella occasione, la madre non si è mai presentata nella struttura sanitaria: ad assistere la piccola solo il padre, che riceveva dalla donna solo qualche telefonata per interessarsi delle condizioni di salute della bimba. Il comportamento ha destato sospetti, da cui sono partiti i primi accertamenti. Le verifiche hanno fatto emergere l’esistenza di un altro figlio della coppia, del quale non c’era traccia. A questo punto sono partite le ricerche che hanno portato alla sconcertante scoperta. (Continua a leggere dopo la foto)

Una storia che ha dell’incredibile

Al termine delle ricerche, le autorità hanno scoperto che la madre dei due bambini viveva in un paesino del Trapanese con un altro uomo, mentre il bimbo si trovava in un appartamento vicino alla stazione insieme a un’altra donna. Per fortuna, nonostante tutto, il piccolo di 18 mesi è stato trovato in buone condizioni di salute, ed è stata proprio la donna che lo accudiva a spiegare la situazione alle Forze dell’Ordine. Ha raccontato di aver preso in “affitto” il bambino per sopperire alla mancanza dei suoi figli naturali, dei quali aveva perso la potestà.

Leggi anche –> Tragedia a Rimini, bimbo di 18 mesi muore dopo sei giorni di agonia: cos’è successo

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure