Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Pelé di nuovo in ospedale: come sta la leggenda del calcio

Pelé di nuovo in ospedale: come sta la leggenda del calcio

Pelé si trova nuovamente in ospedale e le sue condizioni di salute non sarebbero le migliori. Come sta il famoso ex calciatore? Pelé, oggi 82enne, è ricoverato all’ospedale Albert Einstein, a San Paolo. L’uomo è stato ricoverato in gravi condizioni dopo aver riscontrato un gonfiore generalizzato su tutto il corpo e una insufficienza cardiaca scompensata. Cosa gli è successo?

Pelé di nuovo in ospedale, come sta?
Pelé di nuovo in ospedale, le sue condizioni di salute

Pelé di nuovo in ospedale, come sta?

Pelé è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale di San Paolo. Cosa gli è successo? Dal 2021, l’ex calciatore ha subito alcuni ricoveri a causa dell’aggravamento del cancro nella regione del colon, identificato nel settembre dello stesso anno. Negli ultimi tempi è stato ricoverato varie volte, ha avuto anche il Covid, ma è sempre riuscito a tornare a casa. Il nuovo ricovero di Pelé è dovuto alla comparsa di alcuni sintomi come gonfiori in tutto il corpo, problemi cardiaci e confusione mentale.

LEGGI ANCHE: Lutto nel calcio, è morto il noto allenatore: a darne il triste annuncio il figlio

Pelé: quanto è grave la situazione

A riportare la notizia è ESPN Brasile, che lancia l’allarme sulle sue condizioni di salute. Secondo il giornale brasiliano, l’ex calciatore starebbe subendo i contraccolpi di una chemioterapia, che si starebbe rivelando inefficace. Ci ha pensato la figlia Kelly a rassicurare tutti sulle condizioni di salute del padre. La ragazza ha scritto un messaggio su Instagram dove spiega che la situazione non è così allarmante come molti la fanno sembrare. Per prima cosa, il ricovero era programmato.

“C’è allarmismo sui media in relazione alle condizioni di salute di mio padre. Mio papà è ricoverato in ospedale, stanno aggiornando le terapie. Non salterò su un volo per correre lì. I miei fratelli sono in visita in Brasile e io andrò a Capodanno. Nessuna sorpresa o emergenza. È lì per alcuni controlli mensili che fa da quando gli è stata diagnosticata la malattia”. Insomma, secondo Kelly la situazione non è così preoccupante come riportano i media. La ragazza quindi ha deciso di restare in Qatar per seguire la nazionale di calcio brasiliana.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure