Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Previsioni Meteo, crollo di 10°: gelo in arrivo, ecco quando la prima nevicata

Previsioni Meteo, crollo di 10°: gelo in arrivo, ecco quando la prima nevicata

Previsioni meteo Giuliacci

Previsioni meteo Giuliacci, cosa ci aspetta? – Possiamo dire addio al caldo insopportabile: in arrivo piogge sparse e neve. Come spiegato dal colonnello Mario Giuliacci l’anticiclone africano, che ha occupato questa prima parte dell’autunno, sta per essere allontanato da importanti correnti giunte dal Sud della Groenlandia. Sarà aria molto fredda in partenza, che sarà poi molto mitigata nell’attraversare l’Oceano Nordatlantico fino alla Francia. Il nucleo di aria fredda, spiega l’esperto, si porterà a ridosso delle Alpi il 3 novembre. Leggi anche l’articolo —> Meteo, quando arriva il freddo? Le previsioni di Giuliacci

Previsioni Meteo, Giuliacci: gelo in arrivo, ecco quando la prima nevicata

Gelo in arrivo? Neve quando? Novembre porta con sé dei bruschi cambiamenti climatici: si chiude questa lunga ottobrata che ci ha accompagnato per oltre un mese dall’inizio dell’autunno con temperature miti e sole ovunque. Cosa ci aspetta? Il colonnello Giuliacci non ha dubbi: il freddo. È confermato infatti un drastico cambio di rotta a livello termico sull’Italia a partire già da oggi. La ragione è da attribuirsi ad una perturbazione, che si sta formando proprio in questi giorni a Sud della Groenlandia e che il 4 novembre raggiungerà le Alpi con direzione Nordovest. (continua a leggere dopo le foto)

gelo in arrivo quando

Crollo di 10° in Italia: l’esperto rivela il giorno del gelo

“Le nevicate inizieranno nel pomeriggio 3 novembre ma solo sulle Alpi di confine a seguito della ascendenza forzata (Stau) dei venti umidi e freddi atlantici sul lato sopravvento svizzero-francese. Ma poi i 4 novembre la depressione sottovento generata in Valpadana da venti Nordoccidentali sospingerà deboli correnti da sudest sul versante padano delle Alpi, con conseguente nevicate anche sulle nostre Alpi”, ha spiegato il colonnello Mario Giuliacci sul suo sito ufficiale. Assisteremo ad un brusco calo delle temperature: gli Italiani sono avvisati! (continua a leggere dopo le foto)

gelo in arrivo quando

Brusco calo delle temperature

Le temperature medie crolleranno di 5-10°C, ma in alcune località, specie quelle adriatiche, ci sarà una differenza di almeno 11-12°C. Le temperature più basse sono previste sulle città del versante Est, da Venezia a Foggia, con 5°C. Quelle intermedie invece per Milano e Roma con 7°C, mentre le città sul versante Ovest saranno quelle meno colpite: a Torino e Firenze avremo 10°C. Per quanto concerne la pioggia, infine, ci sarà un rapido peggioramento, che non dovrebbe durare più di 48-60 ore. Anche a proposito della neve il colonnello Giuliacci ha detto anche qualcosa di molto interessante… (continua a leggere dopo le foto)

gelo in arrivo quando

Previsioni meteo, Giuliacci: le nevicate interesseranno tutte le regioni alpine

Le nevicate interesseranno tutte le regioni alpine. Nel pomeriggio sera del 3 novembre sono previste nevicate su Alpi centro-occidentali fino quote di 1800-2000m. Nella notte del 4 novembre nevicate ancora sulle Alpi centro-orientali fino a quote di 1600-1800m. Accumuli di neve anche tra il 3 e il 4 novembre sul versante italiano, tra i 10 e i 20 mm. Leggi anche l’articolo —> Meteo, Giuliacci avvisa: “Pioggia e neve ovunque”, ecco da quando

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure