Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Meteo, Giuliacci avvisa: “Pioggia e neve ovunque”, ecco da quando

Meteo, Giuliacci avvisa: “Pioggia e neve ovunque”, ecco da quando

Quando arriva la pioggia

Previsioni meteo novembre 2022, cosa dobbiamo aspettarci? Le condizioni meteo questa settimana saranno decisamente più vivaci: gli esperti sono praticamente tutti d’accordo nel dire che arrivano pioggia e neve. Gli Italiani dovranno finalmente dire addio al caldo anomalo di queste ultime settimane. L’alta pressione, infatti, dopo un lungo dominio, sta per abbandonare il nostro Paese, che sarà raggiunto da perturbazioni atlantiche. Di seguito riportiamo le previsioni del colonnello Mario Giuliacci, che svela che l’anticiclone “Monster” ha le ore contate. A stretto giro avremo piogge, temporali e nevicate sulle Alpi. Leggi anche l’articolo —> Meteo, quando arriva il freddo? Le previsioni di Giuliacci

Previsioni Meteo 2022, Giuliacci avvisa: “Pioggia e neve ovunque”, ecco da quando

Previsioni meteo novembre 2022, cosa accadrà? Gli Italiani si tengano pronti, è tempo di recuperare gli impermeabili e di riaprire gli ombrelli. Questa settimana la nostra Penisola dirà addio al caldo anomalo: la situazione meteo comincerà a cambiare proprio con l’arrivo del nuovo mese, novembre. Oggi, lunedì 31 ottobre 2022, l’alta pressione garantirà ancora tempo stabile e caldo anomalo in gran parte d’Italia, con buona pace di chi vuole festeggiare Halloween. Ma, avverte il colonnello Giuliacci, già da martedì 1 novembre avremo una prima perturbazione atlantica. (continua a leggere dopo le foto)

meteo previsioni meteo giuliacci

Una perturbazione riuscirà a raggiungere l’Italia

Come dicevamo, una perturbazione riuscirà a raggiungere l’Italia, riportando la pioggia su diverse regioni. Ma dove pioverà domani? “Le proiezioni dei modelli previsionali confermano che questa prima perturbazione si limiterà a lambire l’Italia, coinvolgendo quindi solo alcune regioni. Le sue piogge infatti, nel corso di martedì 1 novembre 2022, bagneranno più che altro Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia e, con fenomeni più isolati e transitori, probabilmernte anche Trentino e Veneto. All’asciutto invece il resto d’Italia, ancora in gran parte protetto dall’alta pressione. Effetti decisamente più importanti però sono previsti per il passaggio dell’altra perturbazione attesa in settimana”, chiarisce il colonnello Mario Giuliacci.

Quando arriva la pioggia

Novembre, torna la pioggia e arriva la neve

“Mercoledì 2, nonostante la presenza di un po’ di nuvolosità, le piogge saranno davvero poche: più che altro qualche pioviggine al Nord. Anche nella prima parte di giovedì 3 non sono attesi grossi scossoni, ma già nella seconda parte del giorno cominceranno a farsi sentire le avvisaglie di una nuova e più intensa perturbazione atlantica in avvicinamento da ovest: ecco allora che, già nella serata di giovedì, piogge sparse, a tratti anche intense, bagneranno gran parte delle regioni settentrionali”, ha insistito l’esperto. L’apice del maltempo l’avremo venerdì 4 novembre. In sostanza, precipitazioni ovunque. “Piogge accompagnate da venti intensi su tutti i mari e, soprattutto, da copiose nevicate sulle Alpi anche a quote relativamente basse”, ha evidenziato Giuliacci. (continua a leggere dopo le foto)

Previsioni Giuliacci

Le previsioni meteo di Giuliacci: l’autunno è alle porte

Sul finale il colonnello Giuliacci ha chiarito sul suo sito ufficiale fin dove si spingerà la neve: “In gran parte dell’Arco Alpino i fiocchi scenderanno fino ai 1200-1300 metri di quota, colorando finalmente di bianco le montagne. Il maltempo però non si esaurirà con la giornata di venerdì, perché sabato il maltempo piogge residue, accompagnate dal brontolio di numerosi temporali, insisteranno su gran parte del Sud”. Insomma, l’autunno è arrivato. Gli Italiani sono avvisati… Leggi anche l’articolo —> Meteo Italia, brusco cambio di temperatura: ecco quando arriva il freddo

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure