Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Impazzisce per il prurito e va dal medico: ciò che scopre è impressionante

Impazzisce per il prurito e va dal medico: ciò che scopre è impressionante

La protagonista di questa storia assurda è una donna di 62 anni. La signora sentiva un forte prurito alla schiena che la faceva impazzire e ha deciso di recarsi dal medico per scoprire di cosa si trattasse. Il dottore ha trovato la causa di quel disagio e quando l’ha spiegato alla 62enne lei non poteva crederci. Cosa aveva?

Sente un forte prurito alla schiena e scopre di avere delle larve di mosca sotto la pelle
Sente un forte prurito alla schiena e scopre di avere delle larve di mosca

Sente un forte prurito alla schiena e scopre di avere delle larve di mosca

La protagonista di questa storia sentiva un fortissimo prurito alla schiena. Visto che la situazione non migliorava, ha deciso di andare da un dermatologo per farsi curare. Lo specialista ha analizzato la zona interessata da quell’intenso prurito che non le dava tregua, scoprendo, al tatto, alcuni noduli. Il medico ha quindi deciso di approfondire facendo altri esami. Il dermatologo ha quindi scoperto cosa aveva davanti. A causare quel fastidio dietro la schiena alla povera donna erano delle larve vive di un tipo di insetto. Il medico ha quindi rimosso il problema chirurgicamente.

LEGGI ANCHE: Vasto, bambina muore a 8 anni per un malore improvviso a Capodanno

Cosa aveva la signora sotto la pelle

Le larve rimosse sono state analizzate e, a seguito di accurate ricerche, lo specialista ha scoperto che si trattava di larve note comunemente col nome di Berna, che si depositano sulla pelle umana tramite la mosca Botfly (in figura). Questa larva solitamente depone le uova sotto la pelle di un essere umano o di un animale, provocando non solo prurito intensissimo, ma disagio e dolore nella zona interessata. Fortunatamente la donna ha agito subito prima che il problema degenerasse, rivolgendosi ad un professionista.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure